“Operazione chiarezza”: riscaldamento terrestre, buco dell’ozono e responsabilità antropiche.

imagesAbbiamo trattato molte volte su I&FOnline i problemi legati al buco dell’ozono e al surriscaldamento terrestre. Spesso si danno alcuni elementi fondamentali per scontati e si confondono altri. Questo breve testo, di rapida e facile lettura, a cura del docente britannico Kelvin Kelly, ci permette di fare definitiva chiarezza su un tema di fondamentale importanza per il futuro del pianeta.

RISCALDAMENTO DELLA TERRA

Tutti i refrigeranti creati dall’uomo, il CO2 e gli HC contribuiscono al riscaldamento della terra o effetto serra. Si tratta di un problema separato da quello dell’esaurimento dell’ ozonosfera.
Contrariamente all’opinione generale, non si tratta di un fenomeno recente. La temperatura media dell’aria è di circa +15°. Senza il fenomeno del riscaldamento della terra nell’atmosfera la temperatura sarebbe di circa -19° e la vita sulla terra diventerebbe molto difficile. Continua a leggere