EXPO2015 ha parlato di cibo ma ha dimenticato di parlare di conservazione! Una grave lacuna mitigata dal duplice appuntamento organizzato dalle Nazioni Unite e dal Centro Studi Galileo sulla conservazione degli alimenti tramite la catena del freddo.

cibo-avariato-300x336EXPO2015 è alle spalle. Già si pensa ai nuovi appuntamenti che coinvolgeranno il belpaese nei prossimi mesi, Giubileo in testa. I più lungimiranti pensano all’Expo intermedia di Astana e a EXPO2020 Dubai che si prevede scintillante!
Occorre però mantenere il messaggio che EXPO ci ha lasciato: Nutrire il pianeta con forme di produzione sostenibili.
La grave lacuna che più volte abbiamo evindeziato, e per la quale ci siamo spesi in prima persona, è stata che EXPO non ha posto sufficientemente l’accento sulla questione della conservazione degli alimenti prodotti. 
Tutti sappiamo che, segnatamente nelle Nazioni in via di sviluppo, il cibo che non raggiunge le tavole dei consumatori finali arriva a picchi del 40%.
E’ impossibile pensare di “Nutrire il Pianeta” senza un’adeguata rete di conservazione delle produzioni tramite la catena del freddo.
Quali interessi insistono sulla volontà di produrre sempre più alimenti, con uno sfruttamento importante del suolo che può anche pregiudicarne la produttività, che vengono poi gettati poichè non commestibili a causa del deperimento?
Perchè EXPO non ha previsto approfondimenti riguardo le modalità di conservazione dei cibi?

Continua a leggere

Prima edizione Swiss Cooling Expo. All’inaugurazione interventi del Docente Centro Studi Galileo Girola e del Vicepresidente AREA Buoni

image (1)La nuova Swiss Cooling EXPO si preannuncia un evento di grande respiro internazionale e mira, per la prima volta ad unire le tre regioni linguistiche della Svizzera per uno scambio professionale del freddo. Conferenze, mostre, e campionati di tecnica frigorista. Il 25 novembre nella cittadina svizzera di Friburgo (da non confondere con l’omonima tedesca) presso il Forum.
Alla cerimonia di apertura terrà l’introduzione il docente Centro Studi Galileo Enrico Girola, presidente dell’Associazione Ticinese Frigoristi e Marco Buoni, VicePresidente AREA, parlerà della regolamentazione europea 517/2014.

Per maggiori info www.swisscoolingexpo.ch

Contatti:

Patrick Longchamp
Associazione Svizzera del Freddo – Ginevra
+41793463673  +41228201440
patrick.longchamp@arctica.ch