Grido d’allarme delle Associazioni greche del Freddo: “Basta importazioni illegali di gas refrigerante”

unnamedUna lettera di provenienza greca è giunta nei giorni scorsi ad AREA. Le Associazioni elleniche del settore, preoccupate per l’incedere del traffico di refrigeranti illegali dalla Turchia, hanno preso carta e penna allertando le principali autorità nazionali ed europee. 
Gli scriventi, un totale di 14 Associazioni, sono gli utilizzatori del 95% del gas refrigerante del mercato greco.
I Tecnici stimano in 20 milioni di euro (tra Iva e tasse) il mancato introito dello stato greco a causa delle importazioni illegali e puntano il dito su alcune nazioni colpevoli di essere la base dell’importazione: Albania, Macedonia, Turchia (via terra e via mare) e, nonostante la presenza nella UE, la Bulgaria.
Nello scritto si richiama l’enorme danno ambientale cagionato dal refrigerante illegale e i  rischi per la salute a danno di Tecnici e consumatori finali a causa di possibili combustioni ed esplosioni provocate da gas contraffatto di bassa qualità.
Il testo integrale della missiva, in greco e inglese è disponibile cliccando qui

Beijer Ref e BITZER: una stretta collaborazione

BITZER_Beijer_Ref_2018

Da sinistra: Erik Bucher (BITZER Director Sales Refrigeration), Gianni Parlanti (BITZER CDA e Chief Sales and Marketing Officer), Per Bertland (CEO e presidente di Beijer Ref AB) e Simon Karlin (COO ed Executive Vice President Beijer Ref AB)

Beijer Ref AB e BITZER hanno prorogato di altri tre anni il proprio accordo di partnership. Questa collaborazione a lungo termine assicura la crescita su scala mondiale e la presenza globale di entrambe le aziende.
Il 3 luglio 2018 le due aziende hanno confermato la propria partnership pluriennale prolungando il proprio contratto. Gianni Parlanti, membro del consiglio di amministrazione e Chief Sales and Marketing Officer di BITZER, spiega: “Siamo lieti di proseguire per altri tre anni la proficua collaborazione con Beijer Ref. I prestigiosi prodotti BITZER sono richiesti in tutto il mondo. Grazie alla rete di distribuzione di Beijer Ref in Europa, Asia, Africa e Nuova Zelanda entrambe le aziende possono beneficiare di questa collaborazione. La nostra partnership assicura un miglioramento sia della disponibilità sia della scelta dei prodotti BITZER per i clienti di Beijer Ref al di là dei confini europei”. Continua a leggere