Buone feste!

 

Cattura

Pubblichiamo gli  auguri del presidente di AREA, Segretario Generale ATF e Direttore Centro Studi Galileo Marco Buoni.

“Invio questo messaggio per fare i miei migliori auguri a te e alla tua famiglia in prossimità  della fine del 2018 e delle vacanze di Natale.
ATF è un’Associazione unica al mondo. Siamo la prima associazione europea nel settore RAC e, tramite l’associazione AREA, siamo di esempio a livello globale di come 26 diverse Associazioni possano lavorare insieme per il bene del nostro settore.
Sono lieto di poterti presentare il buon lavoro che stiamo svolgendo per l’attuazione del regolamento Fgas in Italia e del phase down, che stiamo seguendo da vicino al fine di giungere alla migliore soluzione dei problemi che si stanno verificando.
Stiamo supportando il passaggio alle nuove tecnologie e ai nuovi refrigeranti a livello italiano, europeo e mondiale, sfruttando la conoscenza e la leadership da parte delle istituzioni, dei produttori e dei Tecnici del Freddo italiani e europei.
Nel 2018 abbiamo lavorato a progetti come “Real Alternatives”, sulla formazione gratuita in italiano sui refrigeranti alternativi, progetto che verrà  ampliato l’anno prossimo con sessioni di “Train the Trainers” in diversi altri paesi.
Ci impegniamo per una conoscenza comune in tutta Europa che aiuterà  tutte le Associazioni e i relativi Enti di formazione a crescere insieme.
Stiamo lavorando per estendere questo programma a livello globale attraverso due progetti delle Nazioni Unite: il kit di formazione universale UT-KAR e la patente del refrigerante RDL.
L’evento internazionale biennale, ChillVenta, ha dimostrato l’importanza del nostro settore e siamo stati profondamente coinvolti nel suo successo, attraverso lo stand, i seminari e il Congresso.
Sono molti i nuovi tecnici che si stanno associando all’ATF grazie alla nostra crescente importanza e influenza.
La nostra forza risiede nei nostri numeri: 1000 aziende che rappresentano 9000 tecnici, le cui attività  costituiscono una parte fondamentale dell’economia italiana e sono vitali per il suo successo.
Più lavoro sarà  richiesto nel 2019 e lo condurremo come sempre con passione e unendo le forze insieme.
Dobbiamo divulgare e promuovere le migliori pratiche: nel 2019 saremo coinvolti negli eventi “Train the Trainers” nell’UE, con il mio coinvolgimento diretto. Contribuiremo a facilitare la formazione nei paesi in via di sviluppo, assistendo con materiali e procedure. Saremo presenti a una sessione di certificazione nell’ambito del progetto RDL delle Nazioni Unite.
Organizzeremo tre importantissimi eventi:
La Conferenza europea – UNEP-IIR-AREA-CSG “XVIII Conferenza dell’UE sulle ultime tecnologie” al Politecnico di Milano www.centrogalileo.it e EPEE-EVIA “EUREKA” a Bruges (6-7 giugno)
Saremo organizzatori e Associazione di riferimento per Refrigera.Show, la prima fiera unicamente del settore in Italia (20-22 febbraio)
Parteciperemo al protocollo MOP31 della conferenza di Montreal, che deciderà  il futuro dell’emendamento Kigali a Roma (4-8 novembre).
Parallelamente a questo impegno continueremo a fronteggiare le numerose sfide che i nostri Tecnici del Freddo e i nostri Soci devono affrontare, quali la disponibilità  e la transizione verso nuovi refrigeranti, il monitoraggio dei prezzi e molto altro ancora.
ATF sta lavorando per l’Italia e per l’Europa ma sta guardando al mondo.
Auguro a Te e alla tua famiglia un buon Natale e un meraviglioso e felice Anno Nuovo 2019″.

Madi Sakande nominato “Chevalier de l’Ordre de l’Etalon”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Madi Sakande, docente del Centro Studi Galileo, già premiato come miglior imprenditore africano in Italia, è stato insignito de “L’ordre de l’Etalon”, la più alta onorificenza del Burkina Faso.
A tal proposito, Sakande ha dichiarato: “Sono onorato di essere stato scelto dal Presidente Kaboré per questa onorificenza. Essere “Chevalier de l’Ordre de l’Etalon” è un onore per  me, ma anche per tutte le persone che lavorano o collaborano con me. Partner e collaboratori hanno sempre dimostrato fiducia e rispetto per quello che faccio. Devo quindi condividere con loro questa onorificenza. Colgo l’occasione per ringraziare tutti e augurare buone feste. All’anno prossimo per le nuove sfide!”.

2018: TRIPLICATI I PROGETTI CON REFRIGERANTI NATURALI

CAREL_CO2Dicembre è tempo di bilanci, e positivo è quello di CAREL per quanto riguarda il risparmio energetico e la diffusione delle soluzioni con refrigeranti naturali. Rispetto al 2017, è triplicato il numero di progetti a CO2 con tecnologia DC inverter, per un risparmio economico totale di un milione di Euro per l’acquisto di refrigeranti naturali al posto di gas tradizionali.
L’aumento di soluzioni ad alta efficienza con refrigeranti naturali si traduce inoltre in un sensibilerisparmio energetico: si calcola che grazie ai sistemi venduti nel corso del 2018 siano stati risparmiati quasi 3000 MWh, ovvero siano state immesse nell’ambiente quasi 1500 tonnellate di CO2 equivalenti in meno. Continua a leggere