Commercio illegale di HFC, l’Agenzia di Investigazione Ambientale lancia l’allarme

image1Mentre le forniture si stanno riducendo e i prezzi stanno aumentando, il commercio illegale di idrofluorocarburi nell’Unione Europea prospera. È quanto evidenzia il nuovo rapporto dell’Agenzia di Investigazione Ambientale (Environmental Investigation Agency).
Il rapporto Doors Wide Open: Europe’s flourishing illegal trade in hydrofluorocarbons, pubblicato oggi, individua in Bulgaria, Croazia, Danimarca, Grecia, Italia, Lituania, Polonia e Malta gli ‘hotspot’ e i punti di ingresso dei gas HFC fuori dal sistema delle quote, che entrano nell’UE direttamente dalla Cina o passando per la Russia, l’Ucraina, la Turchia e l’Albania per far fronte alla richiesta.
Dall’analisi dell’EIA, basata sui dati doganali del 2018, emerge che lo scorso anno sono stati immessi sul mercato 16,3 milioni di tonnellate di CO2 equivalente di HFC, pari a più del 16% della quota prevista dal Regolamento (UE) n. 517/2014. Continua a leggere

Intervista a Ennio Campagna sui gas refrigeranti, Rivoira – CSG @ Refrigera 2019

In occasione di Refrigera Show 2019, i rappresentanti delle aziende partner di Centro Studi Galileo sono stati intervistati su temi di grande attualità, quali le nuove tecnologie della refrigerazione ed i refrigeranti alternativi.
Oggi proponiamo il video dell’intervista a Ennio Campagna, Tecnical & Product Manager di Nippon Gases Rivoira.
Gli argomenti di queste interviste saranno ulteriormente approfonditi durante il XVIII Convegno Europeo, organizzato da Nazioni Unite UNEP, IIR, AREA e CSG con i maggiori esperti mondiali del settore (Commissione Europea, UNIDO, FAO, ASHRAE, AHRI, EPEE, ASERCOM, Assoclima, Eurovent e molti altri…) presso il Politecnico di Milano il prossimo 6-7 giugno e i tradizionali corsi organizzati da Centro Studi Galileo.
Ogni giorno pubblicheremo una nuova intervista. Buona visione!