AREA, pubblicato l’Annual Report 2018 dell’associazione europea del settore HVACR

areareport2018AREA, l’Associazione di Categoria europea del settore HVACR, ha pubblicato il tradizionale report delle attività svolte nel corso dell’anno passato, incluse le novità organizzative interne, la relazione delle iniziative delle task force dedicate ai temi di più stretta attualità, gli eventi e i progetti in cui è stata coinvolta l’associazione.
Fondata nel 1989, AREA rappresenta gli interessi di 23 Associazioni nazionali di settore provenienti da 26 Nazioni dell’Unione Europea più Norvegia, Turchia e Thailandia in qualità di Internation Observer.
Durante l’Assemblea Generale dello scorso maggio, è stato eletto Presidente di Marco Buoni. Il Segretario Generale dell’Associazione dei Tecnici del Freddo è il primo italiano a detenere la presidenza di AREA. Continua a leggere

Carrier Transicold Europe sceglie la famiglia di refigeranti Opteon™ XL di Chemours in sostituzione dell’R-452A

Opteon - ChemoursI refrigeranti Opteon™ XL a basso GWP scelti da Carrier Transicold Europe per il trasporto refrigerato entro il 2021.
The Chemours Company (Chemours) (NYSE: CC), azienda chimica globale e leader di mercato per i prodotti fluorurati ha annunciato che Carrier Transicold Europe, situata a Rueil-Malmaison in Francia sta collaborando con Chemours per selezionare e adottare un refrigerante idrofluoroolefina (HFO) a basso potenziale di riscaldamento globale (GWP) Opteon™ XL in sostituzione dell’R-452A per il trasporto refrigerato nel 2021.
Nell’ambito del regolamento F-Gas, i refrigeranti HFO Opteon™ XL sono soluzioni a lungo termine che hanno il più basso GWP per il trasporto refrigerato in grado di ridurre fino all’85% le emissioni di CO2 rispetto all’R-452A. La collaborazione con Chemours nella scelta di un refrigerante Opteon™ XL segna l’impegno di Carrier Transicold Europe a fornire ai clienti un refrigerante che abbia l’equilibrio ottimale tra ridotto impatto ambientale, consumo energetico, prestazioni, sicurezza e longevità. Entrambe le aziende si sono impegnate attivamente e lavorano a stretto contatto con i gruppi normativi e di ricerca per supportare l’uso dei refrigeranti Opteon™ XL attraverso un’adeguata progettazione delle attrezzature e corsi di formazione basati sui codici e gli standard applicabili. Continua a leggere