Bulgaria, refrigerante illegale viene messo all’asta: verrà distrutto per mancanza di acquirenti

bulgaria illegal cylindersL’Agenzia delle dogane bulgara ha annullato la vendita di 10 tonnellate di refrigerante importato illegalmente che aveva precedentemente deciso di mettere all’asta.
Come riportato da Cooling Post, si tratta di più di dieci tonnellate di R404A e R410A contenute in 977 bombole monouso illegali e importate al di fuori fuori del “sistema quote”. Il sequestro delle merci era avvenuto nel 2017 durante un controllo effettuato dalle autorità della Bulgaria su una spedizione proveniente dalla Serbia. Continua a leggere

Al Centro Studi Galileo 22 Professori argentini per un corso UNIDO sui refrigeranti infiammabili

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una delegazione delle Nazioni Unite di 22 Professori argentini è giunta ieri a Casale Monferrato per seguire un corso sull’impiego dei refrigeranti infiammabili nel settore della refrigerazione.
Nell’ambito di un progetto in cooperazione con l’UNIDO (Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale), i docenti seguiranno fino a venerdì 28 un corso di formazione sulle best practices per l’utilizzo di questi nuovi refrigeranti.
Il modulo teorico si sta tenendo presso il Castello di Casale, mentre la parte pratica si svolgerà nell’aula corsi-laboratorio del Centro Studi Galileo. Continua a leggere