Domani a Roma il workshop “Tecnologie alternative agli HFC made in Italy e opportunità per il sistema Italia”

ispraL’Emendamento di Kigali al Protocollo di Montreal che mira a ridurre la produzione e il consumo di idrofluorocarburi (HFC), avrà impatti significativi sui Paesi in via di sviluppo, dove il passaggio dagli HCFC (idroclorofluorocarburi) agli HFC è ancora in corso.
Di conseguenza, i Paesi che nel mondo utilizzano HFC nei loro prodotti e apparecchiature necessitano di innovazioni tecnologiche e quei Paesi che possiedono tecnologie innovative possono supportare altri nel passaggio a soluzioni a basso impatto ambientale. È il caso dell’Italia, in cui molte aziende italiane hanno sviluppato soluzioni tecnologiche avanzate volte a mitigare gli effetti serra e ad osservare il regolamento UE 517/2014. Continua a leggere

Banca Dati FGAS, disponibili i manuali per l’iscrizione e la comunicazione delle vendite

bancadati-fgasLo scorso 3 giugno è stato aperto il portale della Banca Dati FGAS, istituita dal D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018. Il decreto, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 9 gennaio di quest’anno, è entrato in vigore il 24 gennaio.
Il portale Banca Dati FGAS è rivolto ai seguenti soggetti: venditori di gas fluorurati ad effetto serra e di apparecchiature non ermeticamente sigillate contenenti tali gas, per comunicare i dati di vendita; imprese e persone certificate, per comunicare i dati relativi agli interventi di installazione, manutenzione e altre attività svolte sulle apparecchiature contenenti FGAS; operatori, per scaricare un attestato contenente tutte le informazioni relative alle proprie apparecchiature. Continua a leggere

Impianti di condizionamento made in Italy per rinfrescare Wimbledon

shep-mcallister-J1j3cImjmgE-unsplashL’Italia conquista Wimbledon. Non sul campo, ma sugli spalti del tempio del tennis mondiale.
L’azienda veronese Aermec ha infatti realizzato l’impianto di climatizzazione del campo n. 1 di Wimbledon, per una commessa del valore di 6 milioni di euro. Questo segue quello già realizzato nello stesso sito 11 anni fa, per una potenza installata complessiva di oltre 8 MW.
Il “All England Lawn Tennis and Croquet Club”, che ha sede a Wimbledon, presieduto dal Principe Edward, Duca di Kent, ospita il più famoso e prestigioso dei tornei di tennis del Grande Slam. Continua a leggere