Refrigera 2021, Centro Studi Galileo e ATF ancora insieme con un ricco ventaglio di appuntamenti

Centro Studi Galileo e ATF saranno ancora una volta protagonisti a Refrigera, la prima fiera italiana dedicata al settore HVACR/R, che tornerà in presenza dal 3 al 5 Novembre a Fiera Bologna.

Come già avvenuto nel 2019, Centro Studi Galileo e ATF (Associazione Italiana dei Tecnici del Freddo) presenteranno a Refrigera appuntamenti a ciclo continuo, tanto all’interno del proprio stand quanto all’interno delle conference hall principali.

Lo stand del Centro Studi Galileo ospiterà a ritmo serrato una serie di Incontri Formativi con i suoi docenti e i rappresentanti di un ricco carnet di aziende leader e associazioni, ma ci sarà spazio anche per un ampio convegno nel pomeriggio di giovedì 4 novembre.

Programma provvisorio degli eventi:


DALLA F-GAS AI REFRIGERANTI ALTERNATIVI: IMPATTO SU IMPIANTI NUOVI ED ESISTENTI

Giovedì 4 Novembre 2021, 14.00 – 18.00

Le Ultime Tecnologie nel Condizionamento e nella Refrigerazione; Sistemi, Attrezzatura, Componenti: Formazione e Certificazione; Phase Down

OrarioEnte/AziendaTitolo
14.00 – 14.15Confartigianato Impiantitba
14.15 – 14.30ATFLa regolamentazione italiana sui refrigeranti
14.30 – 14.45ISPRARefrigerazione e condizionamento: serie storica e scenari delle emissioni di gas serra
14.45 – 15.00Legambientetba
15.00 – 15.15Nippon Gases
I refrigeranti HFO, il commercio illegale (tbc)
15.15 – 15.30General GasI refrigeranti a basso impatto ambientale ma ad alta efficienza (tbc)
15.30 – 15.45BitzerI compressori del futuro (tbc)
15.45 – 16.00Officine Mario Dorin La CO2: il presente della refrigerazione commerciale (tbc)
16.00 – 16.15Frascoldtba
16.15 – 16.30EptaLa refrigerazione commerciale verso la neutralità climatica
16.30 – 16.45LU-VE Group
Gli scambiatori di calore, ottimizzazione del Glide (tbc)
16.45 – 17.00RivacoldI componenti e gli impianti con idrocarburi (tbc)
17.00 – 17.15TurboalgorLa ricerca per l’efficienza degli impianti transcritici
17.15 – 17.30CastelL’attrezzatura indispensabile / Le valvole per i nuovi refrigeranti (tbc)
17.30 – 17.45AREAIl futuro della regolamentazione europea

INCONTRI FORMATIVI SULLE NUOVE TECNOLOGIE ED I REFRIGERANTI ALTERNATIVI

3-4-5 Novembre 2021

Incontri della duranta di un’ora con i docenti del Centro Studi Galileo e i massimi esperti del freddo italiano e internazionale

Mercoledì 3 Novembre

OrarioEnte/AziendaTitolo
11.00 – 12.00General GasI refrigeranti a basso impatto ambientale ma ad alta efficienza (tbc)
12.00 – 13.00BitzerI compressori del futuro (tbc)
13.00 – 14.00Centro Studi GalileoLa revisione della regolamentazione F-gas e la formazione sui refrigeranti alternativi Real Alternatives
15.00 – 16.00TurboalgorLa ricerca per l’efficienza degli impianti transcritici
16.00 – 17.00RivacoldI componenti e gli impianti con idrocarburi (tbc)

Giovedì 4 Novembre

OrarioEnte/AziendaTitolo
10.00 – 11.00CastelL’attrezzatura indispensabile / Le valvole per i nuovi refrigeranti
11.00 – 12.00Frascoldtba
12.00 – 13.00EptaLa refrigerazione commerciale verso la neutralità climatica (tbc)

Venerdì 5 Novembre

OrarioEnte/AziendaTitolo
10.00 – 11.00Officine Mario DorinLa CO2: il presente della refrigerazione commerciale (tbc)
11.00 – 12.00Centro Studi GalileoGli idrocarburi, il futuro infiammabile, la sicurezza
12.00 – 13.00Lu-Ve GroupGli scambiatori di calore, ottimizzazione del Glide (tbc)
13.00 – 14.00Centro Studi GalileoLa revisione della regolamentazione Fgas e la formazione sui refrigeranti alternativi Real Alternatives
14.00 – 15.00Nippon GasesI refrigeranti HFO, il commercio illegale (tbc)


Su Youtube sono disponibili le playlist ufficiale delle Interviste e degli Incontri Formativi della precedente edizione.

Il programma dettagliato degli eventi e le modalità di partecipazione saranno comunicati nelle prossime settimane

Questo articolo è offerto da Centro Studi Galileo, il più autorevole Centro Formativo in Europa, considerato uno dei primi nel mondo, per l’attività di formazione (Corsi) e informazione (Convegno Europeo) nei settori della refrigerazione e del condizionamento.
Fondato nel 1975 ha formato circa 60mila Tecnici e da sempre collabora con realtà internazionali, sviluppando partnership di altissimo livello con le Nazioni Unite, l’Istituto Internazionale del Freddo e la Commissione Europea. Le Nazioni Unite hanno scelto Centro Studi Galileo per la formazione dei Tecnici nei paesi in via di sviluppo.
È Editore di Industria&Formazione, la prima rivista italiana del settore.
Dal Centro Studi Galileo, recependo le direttive europee e nazionali, nascono il Patentino Europeo Frigoristi e il Patentino Italiano Frigoristi, Certificazioni che hanno permesso ai Tecnici italiani del Freddo di battere la concorrenza a basso costo e dare piena dignità ad una Professione che meritava da tempo di essere riconosciuta offrendo una Patente ai Tecnici che operano con capacità tecniche, senza rischi e a impatto zero. Per info scrivere a corsi@centrogalileo.it 

Rispondi