Good Practices for Flammable Refrigerants ai webinar dello IOR

Immaginennbnb

Marco Buoni, Presidente di AREA nonchè Segretario di ATF e direttore del Centro Studi Galileo, è stato tra i protagonisti di “Training Webinars for Service Engineers”, organizzato da IOR – Institute of Refrigeration.

Il webinar ha fatto parte di  Training Webinars for Service Engineers, una serie di 12 lezioni che l’Institute of Refrigeration ha coordinato e organizzato dal 20 al 22 Aprile, utilissima risorsa a disposizione dei Tecnici del Freddo.

L’intervento dell’Ing. Marco Buoni, Good Practice for Flammable Refrigerants, è stato organizzato in collaborazione con il progetto REAL Alternatives 4 LIFE, la cui mission è fornire corsi di formazione a diversi livelli per favorire e diffondere l’utilizzo dei refrigeranti alternativi a basso GWP.

Il webinar si è concentrato in prevalenza sulla necessità di conoscere e rispettare le norme di sicurezza quando si opera con i nuovi refrigeranti infiammabili, che vanno maneggiati con le giuste precauzioni onde evitare incidenti e problematiche.

L’intervento, della durata di 20 minuti, è stato accompagnato da una sessione di Domande&Risposte, e può essere visionato CLICCANDO QUI.

Questo articolo è offerto da Centro Studi Galileo, il più autorevole Centro Formativo in Europa, considerato uno dei primi nel mondo, per l’attività di formazione (Corsi) e informazione (Convegno Europeo) nei settori della refrigerazione e del condizionamento.
Fondato nel 1975 ha formato circa 60mila Tecnici e da sempre collabora con realtà internazionali, sviluppando partnership di altissimo livello con le Nazioni Unite, l’Istituto Internazionale del Freddo e la Commissione Europea. Le Nazioni Unite hanno scelto Centro Studi Galileo per la formazione dei Tecnici nei paesi in via di sviluppo.
È Editore di Industria&Formazione, la prima rivista italiana del settore.
Dal Centro Studi Galileo, recependo le direttive europee e nazionali, nascono il Patentino Europeo Frigoristi e il Patentino Italiano Frigoristi, Certificazioni che hanno permesso ai Tecnici italiani del Freddo di battere la concorrenza a basso costo e dare piena dignità ad una Professione che meritava da tempo di essere riconosciuta offrendo una Patente ai Tecnici che operano con capacità tecniche, senza rischi e a impatto zero. Per info scrivere a corsi@centrogalileo.it 

 

Rispondi