Bulgaria, refrigerante illegale viene messo all’asta: verrà distrutto per mancanza di acquirenti

bulgaria illegal cylindersL’Agenzia delle dogane bulgara ha annullato la vendita di 10 tonnellate di refrigerante importato illegalmente che aveva precedentemente deciso di mettere all’asta.
Come riportato da Cooling Post, si tratta di più di dieci tonnellate di R404A e R410A contenute in 977 bombole monouso illegali e importate al di fuori fuori del “sistema quote”. Il sequestro delle merci era avvenuto nel 2017 durante un controllo effettuato dalle autorità della Bulgaria su una spedizione proveniente dalla Serbia. Continua a leggere

Al Centro Studi Galileo 22 Professori argentini per un corso UNIDO sui refrigeranti infiammabili

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una delegazione delle Nazioni Unite di 22 Professori argentini è giunta ieri a Casale Monferrato per seguire un corso sull’impiego dei refrigeranti infiammabili nel settore della refrigerazione.
Nell’ambito di un progetto in cooperazione con l’UNIDO (Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale), i docenti seguiranno fino a venerdì 28 un corso di formazione sulle best practices per l’utilizzo di questi nuovi refrigeranti.
Il modulo teorico si sta tenendo presso il Castello di Casale, mentre la parte pratica si svolgerà nell’aula corsi-laboratorio del Centro Studi Galileo. Continua a leggere

AREA a difesa del settore RACHP: chiesto nuovo codice NACE per gli installatori della refrigerazione e del condizionamento

AREAAREA, l’Associazione di Categoria europea del settore HVACR, ha avanzato all’Eurostat (l’ufficio statistico dell’Unione Europea) una proposta per modificare la classificazione statistica delle attività economiche NACE e riconoscere la professionalità dei Tecnici del Freddo.
Ricordiamo che, attualmente, i servizi di installazione, riparazione e manutenzione su impianti di refrigerazione, condizionamento dell’aria e pompe di calore sono inclusi nel codice NACE 43.22 – installazione di impianti idraulici, di riscaldamento e di condizionamento dell’aria.
AREA, che rappresenta gli interessi di 23 Associazioni nazionali di settore provenienti da 26 Nazioni dell’Unione Europea, ha proposto di distinguere questi servizi e creare un codice NACE specifico: 43.23 – installazione, riparazione e manutenzione su impianti di refrigerazione, condizionamento dell’aria e pompe di calore. Continua a leggere

Il 26 giugno a Padova il simposio “Refrigeranti: trasferimento di calore e applicazioni”

simposio PadovaIl Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Padova, in collaborazione con l’Istituto per le Tecnologie della Costruzione del Consiglio Nazionale delle Ricerche, organizzano il simposio “Refrigerants: heat transfer and applications”.
L’evento, di cui Centro Studi Galileo è partner, si terrà il 26 giugno presso il Centro Linguistico di Ateneo dell’Università di Padova nell’ambito della UIT Heat Transfer Conference 2019. Continua a leggere

Europa e USA a Casale Monferrato per definire la certificazione dei Tecnici del Freddo di tutto il mondo

P1020331Lo scorso 10 e 11 giugno, Casale Monferrato ha ospitato una delegazione internazionale di dieci esperti mondiali del settore HVACR per la prima sessione di orientamento del progetto RDL (Refrigerant Driving License, la certificazione dei Tecnici del Freddo a livello mondiale).
Nel corso di questa sessione di orientamento, sono stati revisionati e aggiornati i materiali di formazione e valutazione che verranno presentati durante le prime sessioni pilota. L’incontro si è tenuto presso la sede di Centro Studi Galileo che, sulla scia di quanto già fatto in Italia, è impegnato nell’elaborazione degli standard della RDL. Quest’ultima sarà un programma globalmente riconosciuto che stabilisce i requisiti minimi per un utilizzo corretto e sicuro dei gas refrigeranti nelle apparecchiature di condizionamento e refrigerazione. Continua a leggere

World Refrigeration Day, a Casale M.to un seminario gratuito sull’importanza della refrigerazione

PrintAnche l’Italia si prepara a celebrare il World Refrigeration Day. Per questa prima edizione, Centro Studi Galileo e Associazione dei Tecnici del Freddo organizzano un seminario gratuito dal titolo “Il ruolo della refrigerazione: il potenziale di oggi e le opportunità di domani“.
L’evento si terrà nella storica capitale del Freddo, Casale Monferrato, presso il Castello dei Paleologi dalle ore 17 alle 19.30 di mercoledì 26 giugno, giorno in cui nel 1824 nacque Lord Kelvin. Per iscriversi, è sufficiente registrarsi a questa pagina.
Questo seminario, nel contribuire all’obiettivo della Giornata Mondiale della Refrigerazione, vuole sensibilizzare i cittadini e l’opinione pubblica circa l’importanza che la refrigerazione ricopre nella nostra società. Continua a leggere

Le congratulazioni di Centro Studi Galileo al nuovo Sindaco di Casale Monferrato Federico Riboldi

Foto 3Federico Riboldi, per otto anni responsabile relazioni esterne Centro Studi Galileo e tutt’ora nel consiglio direttivo dell’Associazione dei Tecnici del Freddo, è stato eletto Sindaco della città di Casale Monferrato.
Tutto il Centro Studi Galileo desidera congratularsi con lui per il risultato meritatamente ottenuto alle urne.
Ieri il neo Sindaco e il Presidente di AREA Marco Buoni hanno presentato il logo ufficiale della Giornata Mondiale della Refrigerazione presso il Comune di Casale. Continua a leggere

Nuovo studio BSRIA, mercato del condizionamento in crescita: vale più di 100 miliardi di dollari

Il 2018 è stato un altro anno positivo per il settore dei condizionatori: sono state vendute più di 141 milioni di unità in tutto il mondo, per un valore complessivo che supera i 103 miliardi di dollari.
Queste le stime contenute nel World Air Conditioning Study di BSRIA per il mercato del condizionamento dell’aria, che continua ad essere dominato dalla Cina, seguita dagli Stati Uniti e dal Giappone.
Stando all’indagine svolta dalla società di consulenza britannica, i principali fattori che hanno contribuito ad una sempre maggiore richiesta di raffreddamento dell’aria sono la crescita economica e della popolazione, l’urbanizzazione e l’aumento delle temperature in paesi come Bangladesh, Brasile, Ghana, India, Indonesia, Kenya e Vietnam. Continua a leggere

Anche Le Figaro si occupa del commercio illegale di refrigerante e intervista AREA

JanineAREAIl problema del commercio illegale di refrigeranti sta assumendo sempre più contorni globali e dimensioni preoccupanti, tanto da attirare su di sé i riflettori dei media internazionali.
Dopo gli ultimi allarmanti episodi verificatisi in tutta Europa, anche Le Figaro ha dedicato un articolo di approfondimento a questo fenomeno che contribuisce a creare delle distorsioni sul mercato oltre che ad ostacolare il raggiungimento dell’obiettivo di ridurre l’utilizzo di gas ad elevato GWP.
Per avere un parere autorevole su questa annosa questione, il prestigioso quotidiano francese ha interpellato AREA nella persona di Olivier Janin. Continua a leggere