Per Industria&Formazione online un luglio da record: 16mila volte grazie

blackboard-close-up-frame-908301Luglio 2019 è stato un mese molto importante nei cinque anni di storia di Industria&Formazione online, il primo blog italiano su refrigerazione e condizionamento.
Nel corso dello scorso mese, il nostro sito ha registrato un traffico record: ben 16.528 visite e 11.945 utenti unici. Questi numeri, mai raggiunti prima, hanno fatto sì che luglio 2019 sia il miglior mese di sempre in termini di traffico al sito. Continua a leggere

La Terra collasserà a causa del riscaldamento globale: lo scenario apocalittico di una ricerca australiana

arid-climate-change-clouds-60013Nel 2050 i cambiamenti climatici e il riscaldamento globale potrebbero portare la Terra a collassare e le persone a vivere in condizioni di estrema difficoltà.
Lo si afferma nel paper “Existential climate-related security risk: A scenario approach” dei ricercatori australiani del Breakthrough – National Centre for Climate Restoration.
Lo scenario prevede che tra il 2020 e il 2030 i policy-maker non interverranno, basandosi sul fatto che la strada tracciata dagli Accordi di Parigi – secondo cui le emissioni di gas a effetto serra non raggiungeranno il livello massimo fino al 2030 – bloccherà il riscaldamento globale di almeno 3 °C. Continua a leggere

Intervista a Carlo Fidanza sul contributo delle istituzioni allo sviluppo dell’industria del Freddo, Parlamento UE – CSG @ EUConfRAC2019

In occasione del XVIII Convegno Europeo, i rappresentanti delle principali associazioni del Freddo e delle istituzioni europee e internazionali sono stati intervistati su temi di grande attualità, quali le ultime tecnologie della refrigerazione, le nuove normative del settore HVACR ed i refrigeranti alternativi.
Oggi proponiamo il video dell’intervista all’On. Carlo Fidanza, Deputato al Parlamento Europeo e membro della Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori.
Nel corso di questa serie di interviste, sono stati affrontati argomenti legati ai cambiamenti climatici e alle relative tecnologie per contrastarli, alla formazione e alla certificazione dei Tecnici del Freddo, agli standard normativi e di sicurezza nel settore della refrigerazione e del condizionamento.
Ogni giorno pubblicheremo una nuova intervista. Buona visione!

Intervista a Roberto Saccone sullo sviluppo e la diffusione delle pompe di calore, Assoclima – CSG @ EUConfRAC2019

In occasione del XVIII Convegno Europeo, i rappresentanti delle principali associazioni del Freddo e delle istituzioni europee e internazionali sono stati intervistati su temi di grande attualità, quali le ultime tecnologie della refrigerazione, le nuove normative del settore HVACR ed i refrigeranti alternativi.
Oggi proponiamo il video dell’intervista a Roberto Saccone, Presidente di Assoclima, l’Associazione dei costruttori di Sistemi di Climatizzazione.
Nel corso di questa serie di interviste, sono stati affrontati argomenti legati ai cambiamenti climatici e alle relative tecnologie per contrastarli, alla formazione e alla certificazione dei Tecnici del Freddo, agli standard normativi e di sicurezza nel settore della refrigerazione e del condizionamento.
Ogni giorno pubblicheremo una nuova intervista. Buona visione!

Al via la Banca Dati FGAS! Obbligatoria la comunicazione delle vendite di gas fluorurati e apparecchiature che li contengono

bancadati-fgasOggi scatta un obbligo importante per i venditori di gas fluorurati ad effetto serra e di apparecchiature non ermeticamente sigillate contenenti tali gas, come previsto dal D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018.
Il decreto FGAS stabilisce infatti che le imprese che forniscono agli utilizzatori finali gas fluorurati e apparecchiature che li contengono comunichino al portale della Banca Dati FGAS le informazioni relative alle vendite. Continua a leggere

Intervista a Didier Coulomb sul futuro del settore della refrigerazione, IIR – CSG @ EUConfRAC2019

In occasione del XVIII Convegno Europeo, i rappresentanti delle principali associazioni del Freddo e delle istituzioni europee e internazionali sono stati intervistati su temi di grande attualità, quali le ultime tecnologie della refrigerazione, le nuove normative del settore HVACR ed i refrigeranti alternativi.
Oggi proponiamo il video dell’intervista a Didier Coulomb, Direttore Generale dell’Istituto Internazionale della Refrigerazione.
Nel corso di questa serie di interviste, sono stati affrontati argomenti legati ai cambiamenti climatici e alle relative tecnologie per contrastarli, alla formazione e alla certificazione dei Tecnici del Freddo, agli standard normativi e di sicurezza nel settore della refrigerazione e del condizionamento.
Ogni giorno pubblicheremo una nuova intervista. Buona visione!

Novara, esplode frigorifero in una gelateria: ferito un bambino

2016-08-12_Caserma_Vigili_Fuoco_Cascina_08Paura e spavento nel centro di Novara per l’esplosione di un frigorifero, per fortuna senza gravi conseguenze per le persone.
L’incidente si è verificato la scorsa settimana nel centralissimo corso Italia: il frigo che è esploso si trovava all’interno della gelateria “Vero Latte”.
Lo scoppio ha causato il ferimento di un bambino, ferito in modo lieve ad una mano da una scheggia di vetro e soccorso tempestivamente dal personale del 118. Continua a leggere

Al workshop ISPRA presentate le attività del Centro Studi Galileo in vista del 31° MoP

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo scorso venerdì, 12 luglio, si è svolto presso la sala conferenze di ISPRA il workshop “Tecnologie alternative agli HFC made in Italy e opportunità per il sistema Italia”.
Si è trattato dell’evento di presentazione del documento tecnico “First National Census on HFC alternative technologies – Aerosol, Air conditionig, Foams and Refrigeration sectors”, il primo censimento in Italia sulle innovazioni tecnologiche alternative agli HFC e il primo tentativo di costruire un quadro preliminare delle tecnologie rispettose del clima nei settori che utilizzano gas fluorurati.
Fra i relatori della giornata Marco Buoni, Direttore del Centro Studi Galileo, che ha tenuto una presentazione in vista del prossimo Meeting of the Parties to the Montreal Protocol (Riunione delle Parti del Protocollo di Montreal, MoP). Continua a leggere

Impianti di condizionamento made in Italy per rinfrescare Wimbledon

shep-mcallister-J1j3cImjmgE-unsplashL’Italia conquista Wimbledon. Non sul campo, ma sugli spalti del tempio del tennis mondiale.
L’azienda veronese Aermec ha infatti realizzato l’impianto di climatizzazione del campo n. 1 di Wimbledon, per una commessa del valore di 6 milioni di euro. Questo segue quello già realizzato nello stesso sito 11 anni fa, per una potenza installata complessiva di oltre 8 MW.
Il “All England Lawn Tennis and Croquet Club”, che ha sede a Wimbledon, presieduto dal Principe Edward, Duca di Kent, ospita il più famoso e prestigioso dei tornei di tennis del Grande Slam. Continua a leggere