Formazione completa per i tecnici del freddo: dal 3 febbraio, al via il percorso completo a Casale Monferrato

P1030155

Dal 3 Febbraio, ricomincia l’attività didattica del Centro Studi Galileo, con il percorso formativo completo per il frigorista, nella storica sede centrale di Casale Monferrato, la Capitale del Freddo. Il Centro, in attività dal 1975, è il principale ente di formazione per quanto riguarda la Catena del Freddo, e nei quarantacinque anni di attività ha contribuito a formare e preparare oltre sessantamila tecnici, non solo in Italia, ma anche a livello europeo e internazionale, collaborando frequentemente con l’Unione Europea e le Nazioni Unite.

Il Centro Studi Galileo ha in previsione numerosi corsi a partire dai primi giorni di febbraio. In esclusiva per la sede di Casale Monferrato, gli aspiranti tecnici potranno beneficiare di un pacchetto completo a tariffa agevolata della durata di nove giorni, che garantirà ai partecipanti la possibilità di iscriversi a un percorso formativo completo per ottenere le qualifiche necessarie a lavorare nel settore.

In particolare, sono previsti corsi di Tecniche Frigorifere di Base e Specializzazione (3-7 Febbraio, con orario 9,00 – 12,30 e 14,00 – 17,30), Corso Pratico di Brasatura (10 Febbraio, con orari previsti 9,00 – 13,00 e 14,00 – 17,00).

Il percorso si concluderà con i corsi finalizzati al conseguimento del PIF, Patentino Italiano Frigoristi, obbligatorio per maneggiare e acquistare gas refrigeranti. Il corso di preparazione si svolgerà l’11 e il 12 Febbraio, mente l’esame potrà essere sostenuto giovedì 13 febbraio e permetterà al tecnico di essere qualificato come “personale Tecnico abilitato alle attività di installazione, riparazione, manutenzione, recupero, controllo delle perdite  nelle apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento e Pompa di calore contenenti gas refrigeranti fluorurati ai sensi del Regolamento (CE) 2067/2015”.

L’orario è 9,00 – 13,00 e 14,00 – 18,00.

Le iscrizioni si chiudono, previa disponibilità di posti, il 24 gennaio ore 10 (contattare corsi@centrogalileo.it)

L’elenco completo dei corsi può essere consultato sul sito del Centro Studi Galileo.

La sede EEC di Edimburgo festeggia i primi dieci anni di attività

IMG_0472.JPG

La sede di Edimburgo spegne dieci candeline, celebrando una decade di grandissimo impegno e di enorme successo, sempre in prima linea sul fronte delle nuove energie rinnovabili negli oltre 150 paesi in cui hanno formato e istruito migliaia di persone.

Nei dieci anni di attività, lo European Energy Center di Edimburgo ha lavorato per istruire nuovi tecnici e consolidare il ruolo e l’importanza delle energie rinnovabili a livello mondiale, affiancando corsi in e-learning a lezioni in classe con le più prestigiose università del Regno Unito. In questo lasso di tempo sono stati stretti notevoli rapporti di collaborazione con i principali centri di formazione e con i più importanti poli universitari, soprattutto in Gran Bretagna e negli Stati Uniti.  Continua a leggere

Buon anno dal Centro Studi Galileo

buon anno2

Il Centro Studi Galileo augura un buon 2020 ai suoi allievi, ricordando che sono in procinto di ripartire i corsi in aula del Centro Studi Galileo per il 2020.

Le prime date previste per il nuovo ciclo di corsi sono:

Serale Patentino Frigoristi PIF
Dal 14 Gennaio | Milano | Scheda Iscrizione

Corso Patentino Frigoristi PIF
27-29 Gennaio | Milano | Scheda Iscrizione

Corso Patentino Frigoristi PIF
29-31 Gennaio | Casale Monf.to | Scheda Iscrizione

Se non riesci a frequentare i corsi in aula, consulta Galileo Online

Italia e Somalia si incontrano sul Bosforo, UNIDO e CSG insieme per la formazione Fgas e Real Alternatives di 12 Tecnici dalla Somalia: dall’8 al 15 gennaio a Istanbul

P_20200109_145644Il Centro Studi Galileo sta svolgendo in questi giorni a Istanbul, Turchia, un corso di formazione altamente specializzato destinato a dodici Tecnici del freddo somali, commissionato da UNIDO (United Nations Industrial Development Organization) ed erogato in collaborazione con il partner turco ISKAV (Istituto Leader per la ricerca e l’educazione su riscaldamento, raffreddamento e aria condizionata).

IMG_5100.JPGIl corso, che si svolgerà dall’8 al 15 Gennaio, vedrà i partecipanti destreggiarsi tra lezioni teoriche che esercitazioni pratiche sotto la guida del docente incaricato dal Centro Studi Galileo, ancora una volta Gianfranco Cattabriga, che seguirà la formazione dei tecnici con un programma strutturato in due parti, incentrato sugli F-Gas e sui refrigeranti alternativi e naturali. Continua a leggere

Firmato l’accordo fra Confartigianato e Associazione dei Tecnici del Freddo: i video dell’incontro

IMG_6740

Da sinistra: Francesco Scuderi, Vice Segretario Generale Eurovent, Ennio Macchi. Professore emerito al Politecnico di Milano, Giacomo De Nicolo Volpe, Presidente di Confartigianato Bruciatoristi, Marco Buoni, Segretario ATF, on. Carlo Fidanza, europarlamentare, Federico Riboldi, Sindaco di Casale Monferrato, Gerald Cavalier, Presidente dell’Associazione Francese della Refrigerazione.

Confartigianato Impianti e Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo (ATF), che detiene la Presidenza di tutte le associazioni europee della refrigerazione AREA, sono ora unite per rappresentare al meglio la categoria dei Tecnici del Freddo.
Questo l’obiettivo dello storico accordo di collaborazione su scala nazionale raggiunto dalle due organizzazioni, che vogliono garantire una rappresentanza più efficace e un peso più significativo della categoria dei Tecnici del Freddo in tutte le sedi istituzionali a fronte dei numerosi cambiamenti normativi e tecnologici.
L’accordo si inserisce nella cornice di una più incisiva promozione della formazione, volta principalmente ad un utilizzo consapevole dei gas climalteranti ma anche ad un utilizzo più sicuro dei nuovi refrigeranti. Questi ultimi, se da una parte non hanno ripercussioni sull’ambiente, dall’altra lavorano ad alte pressioni, sono leggermente infiammabili e richiedono quindi una preparazione specifica da parte di Tecnici del Freddo e spesso anche degli utilizzatori finali. Continua a leggere

Seminario CSG-ATF sul nuovo decreto FGAS: solo il 30% dei partecipanti era a conoscenza della Banca Dati

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si è tenuto giovedì 26 settembre, all’Istituto Industriale Statale Amedeo Avogadro di Torino, il seminario gratuito organizzato da Centro Studi Galileo e Associazione dei Tecnici del Freddo sulle nuove normative del settore HVACR italiano.
L’incontro, tenuto dall’Ing. Marco Buoni, Direttore tecnico del Centro Studi Galileo, Presidente delle 26 Associazioni Nazionali Europee del Freddo – AREA e Segretario Generale dell’Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo – ATF, si è focalizzato in particolare sul nuovo decreto FGAS e sulla Banca Dati online, oltre che sui refrigeranti alternative e le ultime innovazioni tecnologiche. Continua a leggere

La refrigerazione obiettivo n.1 per ridurre il riscaldamento globale

Un interessante video pubblicato dalla associazione consociata norvegese in AREA e disponibile a breve, descrive tramite animazione il “Recupero degli HFC da pompe di calore domestiche”. 

La gestione del refrigerante è l’iniziativa numero 1 su 100 per ridurre il riscaldamento globale.  ASIA Split.PNG

https://www.drawdown.org/solutions/materials/refrigerant-management

Garantire il corretto recupero, il riuso / riciclaggio e la distruzione dei refrigeranti a fine vita è un punto fondamentale. Richiamiamo qui il bollettino creato da AREA e tradotto da ATF che richiama e spiega questo importante argomento.

L’Europa si avvicina all’Armenia: corso train-the-trainers UNIDO-CSG a Yerevan

0 (2)

Durante la settimana della Giornata Mondiale per la Salvaguardia dell’Ozono, Centro Studi Galileo ha organizzato in Armenia un corso completo “Train-the-Trainers” sui refrigeranti HFC e i gas alternativi commissionato dall’Agenzia per lo Sviluppo Industriale delle Nazioni Unite – UNIDO.
Dopo le celebrazioni per l’inaugurazione del centro di eccellenza nazionale HVACR, ospitate il 18 settembre dal Shirakatsy Lyceum di Yerevan, i docenti e Tecnici del Freddo armeni stanno prendendo parte a questo corso CSG tenuto dall’esperto docente Gianfranco Cattabriga. Continua a leggere

Nuovo corso online di preparazione alla certificazione dell’azienda

unnamedIl D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018 ha ribadito a livello legislativo l’importanza e l’obbligatorietà della certificazione dell’azienda che opera nel settore della refrigerazione e del condizionamento dell’aria.
Senza di essa, non è possibile acquistare gas refrigerante o apparecchiature non ermeticamente sigillate contenenti gas fluorurati né tanto meno effettuare interventi di installazione, manutenzione, riparazione e smantellamento su apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria, pompe di calore e celle frigorifere. Continua a leggere