Embraco celebra il primo World Refrigeration Day

5_FMXIl 26 giugno si celebra per la prima volta nel mondo il World Refrigeration Day. Le associazioni di categoria dell’industria e gli organi professionali si sono uniti per stabilire la data come un traguardo annuale.
La giornata è nata dopo che il ricercatore britannico e appassionato di refrigerazione Steve Gill aveva suggerito, per più di un decennio, di fissare la data. Recentemente supportata dalle Nazioni Unite, la celebrazione è diventata parte del calendario internazionale ufficiale. Continua a leggere

LU-VE, nuovo stabilimento in Texas

luveLU-VE Group realizzerà un nuovo stabilimento per la controllata Zyklus (Jacksonville, Cherokee County, Texas) negli Stati Uniti.
JEDCO – Jacksonville Economic Development Commission e la Città di Jacksonville hanno approvato un pacchetto di incentivi che porterà alla costruzione di uno stabilimento produttivo di circa 25.000 metri quadrati, nel Norman Industrial Park di Jacksonville e la concessione a titolo gratuito di un terreno di circa 80.000 mq. Continua a leggere

Sostituire l’R404A nella refrigerazione commerciale: tre possibili alternative

page-1Come ormai risaputo, gli HFC ad elevato GWP come l’R404A sono stati messi in discussione dal nuovo Regolamento F-Gas, il quale prevede che i gas refrigeranti con GWP>2500 vengano vietati a partire dal 2020 limitatamente alla refrigerazione commerciale e agli apparecchi fissi.
Nella refrigerazione commerciale, settore nel quale è ampiamente diffuso, il refrigerante R404A è quindi da sostituire. Quali possono essere le alternative? Continua a leggere

Entro il 2050 l’obiettivo è carbon neutral: Daikin presenta il Progetto Economia Circolare

1B-C_Daikin_Logo_H_RGB_1920x853Daikin Industries, Ltd. – multinazionale giapponese leader mondiale nei sistemi di climatizzazione e riscaldamento, oltre che per l’intera catena del freddo nell’ambito della refrigerazione – vanta una posizione di leadership sul mercato grazie al costante impegno nel perseguire obiettivi di innovazione e nello sviluppare tecnologie all’avanguardia per ciò che attiene sostenibilità, efficienza energetica e riduzione delle emissioni di CO2.
Consapevole delle sue responsabilità come produttore di apparecchiature e di refrigerante e in linea con l’ultimo regolamento Europeo degli F-gas del 16 aprile 2014, Daikin si è posto come obiettivo quello di diventare carbon neutral entro il 2050, un risultato che avrebbe impatti positivi su ambiente ed effetto serra. Continua a leggere

Nasce Rivoira Refrigerant Gases Srl: la Joint Venture tra il Gruppo Rivoira e il Gruppo Sapio

Rivoira_Refrigerant_Gases_BlackSi apre un nuovo capitolo: l’esperienza di Rivoira, da sempre all’avanguardia nel mondo dei gas refrigeranti, viene arricchita dalle competenze di Sapio Divisione Refrigeranti.
Rivoira Refrigerant Gases diventa così la più importante realtà nazionale nell’ambito della refrigerazione e del condizionamento: un ulteriore passo di consolidamento e crescita per il gruppo Rivoira in un mercato in forte espansione.
Rivoira Refrigerant Gases è in grado di offrire al mercato la più completa gamma di gas per la refrigerazione, il condizionamento e le pompe di calore, oltre all’eccellenza nella gestione dei servizi di rigenerazione e smaltimento. Continua a leggere

Daikin verso l’economia circolare nell’industria HVACR: lancia il programma di Allocazione di Refrigerante Rigenerato Certificato

1B-C_Daikin_Logo_H_RGB_1920x853Già impegnata a garantire prodotti con efficienza energetica al top, oggi Daikin offre un’ulteriore opportunità di riduzione dell’impatto ambientale dei sistemi di condizionamento con la nuova iniziativa di Allocazione di Refrigerante Rigenerato Certificato.
Scegliere un prodotto con Allocazione di Refrigerante Rigenerato, permette di evitare l’introduzione sul mercato di gas vergine per oltre 300.000 tonnellate di CO2 equivalente l’anno.
L’introduzione del refrigerante rigenerato certificato è la prima dimostrazione pratica dell’impegno di Daikin a supporto dello sviluppo di un’economia circolare, il cui obiettivo è adottare le misure necessarie per ridurre scarti e inquinamento e mantenere prodotti e materiali già in uso. Continua a leggere

Lodam è diventata BITZER Electronics

BITZER_ElectronicsLodam Electronics A/S, azienda specialista nello sviluppo di soluzioni di controllo elettronico per le OEM, opererà con il nome di BITZER Electronics A/S. BITZER, specializzata nelle tecnologie per la refrigerazione e il condizionamento dell’aria, evidenzia così la crescente importanza dell’elettronica nel suo settore.
Lodam Electronics A/S, con sede a Sonderborg in Danimarca, è stato integrato nel marchio BITZER a partire da oggi 4 giugno. Ciò viene accompagnato da un cambio di denominazione in BITZER Electronics A/S. Questo passo rafforza ulteriormente le competenze elettroniche di BITZER e consolida nel lungo termine la sua posizione nel mercato come specialista in tecnologie per la refrigerazione e il condizionamento. Continua a leggere

Daikin svilupperà un nuovo refrigerante a basso GWP alternativo all’R32

1B-C_Daikin_Logo_H_RGB_1920x853Daikin ha intenzione di introdurre un nuovo gas refrigerante a basso impatto ambientale, utilizzabile come sostitutivo dell’R32 negli impianti di condizionamento dell’aria a partire dal 2023.
A dare l’annuncio è stato Masanori Togawa, Presidente e CEO della multinazionale giapponese, rilasciando alcune dichiarazioni ai giornalisti riguardanti gli ultimi risultati finanziari.
In particolare, Togawa ha spiegato che la sua azienda sta ricorrendo alla tecnologia IA per sviluppare questo nuovo gas a basso GWP entro i prossimi quattro anni. Continua a leggere

MEHITS sceglie i refrigeranti Opteon™ XL41 (R-454B) e Opteon™ XP10 (R-513A)

Opteon_A brand of_H_FULL_CMYKI refrigeranti Opteon™ XL41 (R-454B) e Opteon™ XP10 (R-513A) selezionati da Mitsubishi Electric Hydronics and IT Cooling Systems SpA (MEHITS): Opteon™ selezionato per sostituire l’R-410A e l’R-134a per la applicazioni di chiller e pompe di calore in Europa.
The Chemours Company (Chemours) (NYSE: CC), azienda chimica globale e leader nel mercato delle tecnologie in titanio, dei prodotti fluorurati e delle soluzioni chimiche, ha annunciato oggi che MEHITS, azienda parte di Mitsubishi Electric Group, ha selezionato i refrigeranti a basso potenziale di riscaldamento globale (GWP) Opteon™ XL41 (R-454B) per i propri sistemi multi-scroll e Opteon™ XP10 (R-513A) per le piattaforme basate su compressori a vite e radiali senza olio prodotti in Italia. Questa scelta è parte di un’iniziativa ambientale volta a fornire soluzioni a lungo termine, efficaci e sostenibili per il mercato dei chiller, in vista della limitazione prevista nel 2021 dal programma di phase down del regolamento europeo F-Gas e implementata a partire dal 2019. Continua a leggere