Real Alternatives ha due nuovi partner: anche Estonia e Nuova Zelanda nel progetto

unnamed

L’ultimo meeting di Real Alternatives si è tenuto in Italia: nella foto i partner del progetto accolti dal Sindaco di Casale Monferrato Federico Riboldi.

Estonian Environmental Research Centre e Refrigerant License New Zealand entrano a far parte di Real Alternatives 4 LIFE e sono ufficialmente nuovi partner nazionali di questo ambizioso progetto.
Estendendosi a Estonia e Nuova Zelanda, il progetto UE REAL Alternatives continua così a crescere e ad espandersi non solo in Europa ma in tutto il mondo con un obiettivo: rafforzare la formazione associata all’utilizzo dei refrigeranti alternativi. Continua a leggere

Versatili e flessibili: le nuove unità condensatrici ECOLITE di Bitzer

image009Bitzer, specialista nel campo della refrigerazione e della climatizzazione, ha aggiunto una serie al suo assortimento di unità condensatrici. I sette modelli raffreddati ad aria della serie ECOLITE, racchiusi in un involucro di design, sono concepiti per applicazioni nel campo della surgelazione e della refrigerazione.
Le tre unità condensatrici ECOLITE LHL3E con un ventilatore e i quattro modelli LHL5E con due ventilatori consentono un ampio range di applicazioni da 1,5 a 5 kW nel campo della surgelazione e da 3,5 a 16 kW in quello della refrigerazione a temperatura normale. Tutti e sette i modelli della nuova serie sono concepiti di default per applicazioni di surgelazione e refrigerazione e offrono svariate possibilità di utilizzo, ad es. per celle frigorifere, banchi frigo e piccoli negozi. Grazie alla struttura compatta e silenziosa, così come all’impiego di componenti efficienti in combinazione con la regolazione della capacità dei compressori semiermetici, sono estremamente adattabili. Continua a leggere

Intervista a Noboru Kagawa sulle differenze tra il settore della refrigerazione europeo e giapponese, JSRAE – CSG @ EUConfRAC2019

In occasione del XVIII Convegno Europeo, i rappresentanti delle principali associazioni del Freddo e delle istituzioni europee e internazionali sono stati intervistati su temi di grande attualità, quali le ultime tecnologie della refrigerazione, le nuove normative del settore HVACR ed i refrigeranti alternativi.
Oggi proponiamo il video dell’intervista a Noboru Kagawa, membro ed ex Presidente dell’associazione giapponese JSRAE – Japanese Society of Refrigerating and Air Conditioning Engineers.
Nel corso di questa serie di interviste, sono stati affrontati argomenti legati ai cambiamenti climatici e alle relative tecnologie per contrastarli, alla formazione e alla certificazione dei Tecnici del Freddo, agli standard normativi e di sicurezza nel settore della refrigerazione e del condizionamento.

Rivacold sbarca negli USA: a breve l’apertura del primo impianto di produzione in Georgia

rivacold-logo_eng_20-11-151Rivacold si espande oltre oceano e si prepara ad aprire il suo primo stabilimento di produzione negli Stati Uniti.
Lo fa sapere l’ufficio del governatore dello stato della Georgia, dove l’azienda di Vallefoglia (PU) ha deciso di insediarsi. Come si legge in un comunicato stampa: “Il governatore Brian P. Kemp ha annunciato che Rivacold, leader nella produzione di sistemi di refrigerazione, creerà 140 posti di lavoro e investirà 5 milioni di dollari in un nuovo impianto di produzione a Buford“. Continua a leggere

Intervista ad Alberto Cavallini sul futuro dei refrigeranti e dei compressori, IIR – CSG @ EUConfRAC2019

In occasione del XVIII Convegno Europeo, i rappresentanti delle principali associazioni del Freddo e delle istituzioni europee e internazionali sono stati intervistati su temi di grande attualità, quali le ultime tecnologie della refrigerazione, le nuove normative del settore HVACR ed i refrigeranti alternativi.
Oggi proponiamo il video dell’intervista ad Alberto Cavallini, Presidente Onorario dell’Istituto Internazionale della Refrigerazione.
Nel corso di questa serie di interviste, sono stati affrontati argomenti legati ai cambiamenti climatici e alle relative tecnologie per contrastarli, alla formazione e alla certificazione dei Tecnici del Freddo, agli standard normativi e di sicurezza nel settore della refrigerazione e del condizionamento.
Domani pubblicheremo l’ultima di questa serie di interviste. Buona visione!

Una guida all’aggiornamento della normativa in materia di F-Gas

1564841317_924Riceviamo e pubblichiamo da GeneralGas il seguente articolo sulle novità normative introdotte dal decreto F-Gas e sulle modalità di comunicazione delle vendite alla nuova Banca Dati F-Gas.
Come richiesto dal D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018 (che recepisce il Regolamento Europeo n° 517/2014), a decorrere dal 25 luglio 2019 è in vigore, per coloro che rivendono e commercializzano gas fluorurati a effetto serra (F-Gas) e apparecchiature non ermeticamente sigillate contenenti tali gas, l’obbligo di comunicare le vendite effettuate sul Registro Elettronico (Banca Dati Telematica) F-Gas.
Le informazioni vengono comunicate via telematica attraverso le funzionalità disponibili nell’area comunicazione vendite della Banca Dati F-Gas. Continua a leggere

ENEA, al via progetto per il rispetto degli standard UE dei prodotti elettrici

be8a9d25-d56e-4c27-b15a-5d4dad408edeAl via il progetto europeo EEPLIANT3 per garantire che i prodotti elettrici introdotti sul mercato rispettino la normativa in materia di etichettatura ed ecodesign.
L’obiettivo generale è quello di tutelare i consumatori e rafforzare la loro fiducia nelle politiche UE sull’efficienza energetica. Finanziato dal programma Horizon 2020, il progetto EEPLIANT3 (Energy Efficiency Compliant Products 3) coinvolge 28 partner di 21 Paesi e vede per l’Italia la partecipazione di ENEA e Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi. Continua a leggere

Regolamento F-Gas – I prossimi divieti in vigore dal 1° Gennaio 2020

EVID_f-gas_solo-300x225Riceviamo e pubblichiamo da Assocold la seguente nota sintetica sui prossimi divieti, a partire dal 1 gennaio 2020, del Regolamento F-gas n. 517/2014.
Il Regolamento sui Gas Fluorurati (F-Gas Regulation) del 2014 ha introdotto una serie di misure per ridurre gradualmente il consumo di HFC dell’80% (espresso in termini percentuali di CO2 equivalente) entro il 2030.
Questa riduzione sta avvenendo per fasi in cui le quantità di HFC immesse nel mercato vengono gradualmente ridotte mediante l‘assegnazione di quote da parte della Commissione Europea ai produttori e agli importatori di HFC sfusi ed una serie di divieti che interessano le applicazioni di refrigerazione e condizionamento. Continua a leggere

Intervista a Stefania Bracco sulla catena del freddo, FAO – CSG @ EUConfRAC2019

In occasione del XVIII Convegno Europeo, i rappresentanti delle principali associazioni del Freddo e delle istituzioni europee e internazionali sono stati intervistati su temi di grande attualità, quali le ultime tecnologie della refrigerazione, le nuove normative del settore HVACR ed i refrigeranti alternativi.
Oggi proponiamo il video dell’intervista a Stefania Bracco, Economist & Consultant della FAO – Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura.
Nel corso di questa serie di interviste, sono stati affrontati argomenti legati ai cambiamenti climatici e alle relative tecnologie per contrastarli, alla formazione e alla certificazione dei Tecnici del Freddo, agli standard normativi e di sicurezza nel settore della refrigerazione e del condizionamento.
Ogni giorno pubblicheremo una nuova intervista. Buona visione!