Ecobonus per clima e pompe di calore

pompe_caloreSi può accedere all’ecobonus se si sostituiscono solo i radiatori oppure deve essere sostituito il generatore di calore? Il chiarimento di Enea spiegato da Assoclima.
È possibile usufruire dell’Ecobonus se si sostituiscono solo i radiatori di un impianto di climatizzazione? La risposta è No.
A chiarirlo è una nota dell’ENEA la quale, sebbene chiarisca che nel testo dell’Ecobobus manca una specifica definizione del termine “sostituzione parziale” (interventi di sostituzione integrale o parziale di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione, con impianti a pompa di calore ad alta efficienza e con impianti geotermici a bassa entalpia), ha spiegato che per usufruire degli incentivi, diversi a seconda del tipo di impianto, l’intervento deve necessariamente comportare la sostituzione del generatore di calore. Continua a leggere

FARE EFFICIENZA ENERGETICA CON LE TORRI DI RAFFREDDAMENTO DI ULTIMA GENERAZIONE

Assoclima e Anima hanno promosso il portale http://www.torridiraffreddamento.it che traccia i benefici dell’utilizzo delle torri di raffreddamento. 
Le torri di raffreddameno sono i sistemi di smaltimento del calore più affidabili ed efficienti oggi disponibili sul mercato.
Le torri di raffreddamento di moderna concezione hanno raggiunto altissimi livelli di efficienza energetica e innovazione tecnologica a basso impatto ambientale, tali da renderle oggi le migliori soluzioni impiantistiche per lo smaltimento del calore, sia in ambito civile che industriale. Continua a leggere

TECNOLOGIA DC INVERTER: IL FUTURO DELLA REFRIGERAZIONE CON REFRIGERANTI NATURALI

CAREL_ExVCAREL, azienda multinazionale specializzata nelle soluzioni di controllo per il settore del condizionamento, della refrigerazione e dell’umidificazione dell’aria, da alcuni anni è focalizzata sui benefici della tecnologia DC inverter. CAREL offre la sua decennale esperienza con questo tipo di tecnologia in soluzioni complete e integrate, un pacchetto completo di HW, SW e conoscenza applicativa per facilitare l’utente finale ad ampliare la propria offerta a refrigerante naturale.
Nuove soluzioni disponibili
La tecnologia DC inverter permette l’utilizzo di refrigeranti naturali in applicazioni di piccole dimensioni dove finora non era possibile. Continua a leggere

Centro Studi Galileo in Cina per la diffusione dei refrigeranti a basso impatto ambientale

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il settore del Freddo in Europa ha profuso sforzi importanti per migliorare le proprie produzioni a vantaggio dell’ambiente. Le apparecchiature del futuro utilizzeranno refrigeranti eco compatibili, riducendo al massimo i consumi energetici.
Per fare in modo che gli sforzi del vecchio continente non siano vani, l’obiettivo ricordiamolo è la salvezza del pianeta dal surriscaldamento globale, occorre che tutti i continenti si adeguino agli standard europei.
Centro Studi Galileo su incarico del governo Cinese sta svolgendo in questi giorni un Corso teorico pratico su idrocarburi e split r290 rivolto a 24 formatori cinesi.
I docenti al termine del corso saranno valutati con l’esaminazione del programma Real Alternatives e della Certificazione F-Gas sul modello del Patentino Europeo Frigoristi.
Il docente scelto da Centro Studi Galileo per questa particolare missione formativa è Luca Rollino, PhD del Politecnico di Torino.
Questo il programma del corso www.centrogalileo.it/informazioni/PAPERFREE/HCINAC.html

Video del WEBINAR “I REFRIGERANTI A2L LEGGERMENTE INFIAMMABILI: CONSIGLI PER IL LORO UTILIZZO”

image

Clicca sull’immagine per accedere al video

Mercoledì 5 dicembre alle 11 è andato in onda un nuovo webinar targato Centro Studi Galileo con la partecipazione di Pietro Trevisan Head of Sales and Technical Support di BITZER e di Edoardo Monfrinotti, Account and Business Development Manager Italy di Chemours  sul tema “I refrigeranti A2L leggermente infiammabili: consigli per il loro utilizzo”.
Moderatore dell’incontro Federico Riboldi, Responsabile della Comunicazione Istituzionale dell’Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo.

Relazioni dei Partner

Pietro Trevisan Head of Sales and Technical Support di BITZER
“Compressori Scroll per refrigeranti A2L alternativi all’R410A”
Edoardo Monfrinotti | Account and Business Development Manager Italy di Chemours
“Refrigeranti Opteon™ A2L per affrontare l’imminente taglio delle quote del 2020-2021”

Disponibile da oggi il video del webinar cliccando sull’immagine soprastante.

 

 

IL GRUPPO CAREL ACQUISISCE IL 100% DI HYGROMATIK GMBH, IMPORTANTE OPERATORE TEDESCO NEL SETTORE DELL’UMIDIFICAZIONE

CAREL_HYGROMATIKSi è perfezionata l’acquisizione da parte di Carel Industries S.p.A. del 100% del capitale sociale di HygroMatik GmbH (facente parte del Gruppo Spirax Sarco Engineering PLC), società basata a Henstedt-Ulzburg, nei pressi di Amburgo, attiva nel campo della progettazione, produzione e commercializzazione di umidificatori e accessori correlati, nell’ambito industriale, commerciale e del wellness.
L’operazione è riconducibile all’implementazione di uno dei principali pilastri della strategia del Gruppo che prevede un percorso mirato di crescita per linee esterne con l’obiettivo di rafforzare il proprio core business, acquisendo quote di mercato nelle aree geografiche di riferimento e in applicazioni contigue. Continua a leggere

EEC-CSG: una soluzione per la transizione dell’energia pulita

Ottimo successo del seminario sulle tecnologie dell’energia solare svolto in Kuwait il 2 e 3 dicembre 2018 dove EEC-CSG ha partecipato come event partner con lo speaker Aymerik Girard moderatore e coordinatore in tre sessioni e promosso da MESIA, Associazione delle industrie solari del medio oriente, GCC, Consiglio di cooperazione del Golfo e dall’ Associazione degli ingegneri del Kuwait sotto il partocinio del Ministero della Housing Welfare del Kuwait

Lo spostamento verso un’energia elettrica pulita, affidabile e conveniente nel mondo è più visibile nella rapida proliferazione dei progetti relativi all’utilizzo di energia solare . Utilities, individui e aziende sono stati attratti non solo dai benefici ambientali dell’energia solare, ma anche dalla possibilità di fare affidamento su un prezzo fisso e competitivo dell’elettricità che questi sistemi forniscono.

L’energia solare è sempre più conveniente per le utenze, i proprietari di case, i proprietari di aziende e le loro comunità. La caduta del prezzo dei sistemi solari è favorita dai miglioramenti della tecnologia e dalle economie di scala tra i produttori.

Allo stesso tempo, poiché i sistemi di energia solare possono essere installati in città, paesi e aree remote, offre possibilità di lavoro per ingegneri e tecnici locali. Continua a leggere