Esplode bombola di ammoniaca: 5 Tecnici feriti

DMP5MPJXkAAMgsV

Il cilindro squarciato dall’esplosione (foto @tonnievossen).

Grande boato e immediato panico. Un cilindro di 40 kg di ammoniaca è appena esploso ferendo 5 persone. Un’area di centinaia di metri evacuata, danni a beni aziendali, vetri rotti negli stabilimenti adiacenti.
Questo il bilancio dell’ennesimo incidente sul lavoro che questa volta ha visto protagonista la GEA di Den Bosch, Olanda.
Il Ministero dell’infrastruttura e dell’ambiente dei Paesi Bassi è al lavoro per individuare le cause dell’esplosione. Ci si concentra sulla fattura dei cilindri e sulla tipologia di trasporto.
Il fatto riapre il dibattito sull’assoluta necessità di preparazione dei Tecnici e sulle norme di sicurezza che, particolarmente con i gas infiammabili, devono essere severe.
Novità a breve, resta connesso.

Real Alternatives riconosciuto in Spagna, come upgrade del Patentino Frigoristi, per i refrigeranti alternativi

Real-Alt-Master-logo-300dpi-CMYK-La legislazione internazionale assunta a seguito dello storico Emendamento della 28a riunione del Protocollo di Montreal a Kigali, impone al nostro settore uno sforzo senza precedenti. Il provvedimento è chiaro: occorre diminuire gradualmente l’utilizzo degli HFC ad alto GWP sino ad arrivare ad un loro azzeramento prima di metà del secolo.
I nuovi refrigeranti, che sostituiranno per il 79% i precedenti in tutta Europa entro il 2030, non hanno proprietà climalteranti ma sono leggermente infiammabili.
Per questo occorre una formazione specifica loro dedicata.  Continua a leggere

Andamento prezzi HFC. Anteprima dalla Commissione Europea per I&FOnline!

Una delle azioni della Commissione Europea DG CLIMA per sostenere l’attuazione del regolamento F-gas 517/2014 è la ricerca di aziende per il monitoraggio continuo dei prezzi degli HFC. ATF è stata incaricata da Oko Recherche di collaborare tramite la rete d’imprese rappresentate.
Grazie a questa collaborazione ATF offre in anteprima ai lettori di Industria&Formazione Online gli andamenti degli HFC in Europa, riportati nel grafico sottostante. Buona lettura! (cliccare sulla immagine per ingrandire)
Excerpt_Price_Monitoring_Oct2017

 

Real Alternatives lancia uno studio sulla necessità di approfondimento sui refrigeranti alternativi

Real Life AReal Alternatives for life lancia uno studio sulle esperienze ed esigenze di formazione circa i nuovi gas alternativi a basso impatto ambientale. E’ richiesto il contributo fattivo dei Tecnici del Freddo tramite un breve questionario in lingua inglese (clicca qui). Il sondaggio è composto da 5 sezioni, fra le quali occorre sceglierne una sola:

Continua a leggere

Eliminazione dei gas nella Refrigerazione industriale: agire prima che sia troppo tardi

unnamedA cura di Mark Hughes, Business Development Manager, Refrigerants, Chemours | I settori della refrigerazione e del raffredamento industriali sono in un periodo di rapidi cambiamenti. Gli utilizzatori finali delle apparecchiature dovrebbero richiedere ai fornitori di nuove apparecchiature e dei servizi di assistenza e manutenzione: “In che modo mi aiuterete nella transizione dagli HFC (Idrofluorocarburi) con elevato GWP (potenziale di riscaldamento globale) ai refrigeranti con un GWP minore, con un impatto minimo sulla mia attività lavorativa?” Continua a leggere

Gas refrigerante invade la stazione di Chiasso. Momenti di paura e personale evacuato

pompieriMomenti di tensione si sono registrati alla Stazione di Chiasso per una fuga di gas refrigerante. Martedì mattina attorno alle 11, all’interno di uno stabile ove stavano operando alcuni Tecnici, è avvenuta la fuga che si è subito compreso essere di notevoli dimensioni. Prontamente intervenuti i Pompieri hanno ordinato l’immediata evacuazione dell’area in attesa dell’arrivo dell’Unità di difesa chimica che ha fatto il proprio ingresso nei locali indossando le dotazioni di sicurezza.
Nelle ore successive la conferma: la fuga è stata provocata da una perdita dell’impianto di refrigerazione.

Guarda il Video del WEBINAR PER SOSTITUIRE I REFRIGERANTI ATTUALMENTE UTILIZZATI NELL’INDUSTRIA HVAC

Grande successo per il webinar promosso da Centro Studi Galileo all’interno del progetto Real Alternatives. Numerosi i partecipanti e di particolare attualità le relazioni di Marco Buoni, VicePresidente AREA, Edoardo Monfrinotti, Account and Business Development Manager Chemours e Marino Bassi, esperto del Progetto Europeo Real Alternatives.
Come potremo sostituire in futuro i refrigeranti attualmente utilizzati? Quali alternative? Come muteranno le apparecchiature? Quali incentivi da parte delle istituzioni europee che hanno promosso la normativa?
Nel video tutte le risposte!
Per ricevere info sui prossimi webinar in programma inviare il proprio indirizzo email a riboldi@centrogalileo.it