IFAD, novità assoluta per i Tecnici del Freddo: dal Centro Studi Galileo arrivano gli Incontri Formativi a Distanza

picturemessage_3vhbodpk.ncs

Il Centro Studi Galileo ha annunciato IFAD, una nuovissima serie di incontri formativi in e-learning a partire dal 14 aprile e destinati ai Tecnici del Freddo, grandissima occasione di approfondimento e specializzazione su argomenti di particolare attualità.

Come ribadito di recente anche da Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione Europea, sfruttare il tempo di sosta obbligata per investire sulla formazione sarà una delle chiavi di volta per uscire ancora più forti dalle grandi sfide quotidiane che stiamo affrontando: “Nel tempo libero il consiglio è che i dipendenti seguano corsi di formazione che beneficiano sia l’azienda sia i lavoratori stessi”. La Formazione a Distanza diventerà mano a mano uno strumento sempre più efficace e fruibile per garantire di rimanere competitivi e aggiornati.

L’elenco dei corsi è già disponibile su Galileo Online, la piattaforma dedicata alla Formazione Online del Centro Studi Galileo:

14 Aprile | Qualità dell’aria interna: teoria e pratica:
Indoor Air Quality: richiami teorici
L’incidenza della IAQ nella classificazione degli ambienti e nella attività degli occupanti
Impianti per il mantenimento della IAQ
La manutenzione degli impianti per il mantenimento della IAQ

16 Aprile | Impianti di ventilazione meccanica controllata:
Il ricambio dell’aria negli ambienti
Modelli teorici per la ventilazione degli ambienti
Il dimensionamento degli impianti di ventilazione
La manutenzione degli impianti di ventilazione
Impianti di ventilazione meccanica per gli edifici NZEB
In collaborazione con Giacomini

20 Aprile | L‘impatto ambientale delle macchine frigorifere:
La valutazione dell’impatto ambientale
L’impatto ambientale dei gas refrigeranti
La valutazione dell’impatto ambientale delle macchine frigorifere
Soluzioni impiantistiche sostenibili

22 Aprile | Impianti HVAC per il mantenimento del comfort interno:
Teoria di Fanger sul comfort interno degli ambienti
Tipologie impiantistiche: caratteristiche, vantaggi e criticità
Raffronto tra le varie tipologie impiantistiche
La manutenzione degli impianti
In collaborazione con Giacomini

Docente dei corsi sarà l’Ing. Luca Rollino. I corsi dureranno due ore, sempre dalle 10.00 alle 12.00.

Alla fine del corso esperti del settore daranno notizie sulle tecnologie e applicazione attualmente disponibili

In collaborazione con Giacomini, Carel, Testo e Rivoira Refrigerant Gases

GIACOMINI_marchio_CMYK.jpg

 

“Uso dei refrigeranti: Retrofit, rigenerazione e circular economy”: Giovedì 9 Aprile, un nuovo webinar gratuito targato CSG

 

picturemessage_b2amzx4n.duu

Si avvicina una nuova opportunità di formazione e aggiornamento online con i Webinar del Centro Studi Galileo: il 9 Aprile, dalle 11 alle 12, con Rivoira ed Daikin Refrigerants, si parlerà si parlerà di retrofit, refrigerazione e circular economy. 

I Webinar del Centro Studi Galileo rappresentano una grandissima opportunità didattica per chiunque lavori nel settore HVAC/R: la refrigerazione e il condizionamento sono settori in continuo sviluppo, ed è fondamentale per un Tecnico del Freddo mantenersi sempre aggiornato sugli ultimi cambiamenti tecnologici.

Lo scopo di questo webinar è di mostrare come la rigenerazione e il retrofit siano meccanismi ormai consolidati e attualmente impiegati per rendere l’industria del freddo sempre più efficiente e sempre più rispettosa dell’ambiente: risulta sempre più importante, per i tecnici, rimanere aggiornati sulle nuove tecniche applicate e sulle tecnologie implementate per rendere possibili i meccanismi di economia circolare.

Relazioni dei Partner:

“La corretta strada del Retrofit e della Rigenerazione”
Relatore: Matteo Mangiarotti, Reclaiming and Regulatory Affair Specialist | Rivoira

“Circular Economy”
Relatori: Estela Guallar-Herrero, Projekt Coordinatorin | Daikin Chemicals | Intervento in lingua inglese
Mario Magnoni, Regional Sales & Marketing Manager | Daikin Refrigerants

Per partecipare basta iscriversi CLICCANDO QUI.

“La CO2 e l’efficienza energetica nelle applicazioni di refrigerazione e condizionamento”: il 3 Aprile, un nuovo webinar gratuito targato CSG

 

picturemessage_b2amzx4n.duu

Si avvicina una nuova opportunità di formazione e aggiornamento online con i Webinar del Centro Studi Galileo: il 3 Aprile, dalle 11 alle 12, con Turboalgor ed Air Liquide, si parlerà delle soluzioni pratiche della CO2, dei refrigeranti alternativi e dell’efficienza energetica in applicazioni particolari di refrigerazione e condizionamento. 

I Webinar del Centro Studi Galileo rappresentano una grandissima opportunità didattica per chiunque lavori nel settore HVAC/R: la refrigerazione e il condizionamento sono settori in continuo sviluppo, ed è fondamentale per un Tecnico del Freddo mantenersi sempre aggiornato sugli ultimi cambiamenti tecnologici.

Per rispondere a queste esigenze, il CSG organizzerà il 3 Aprile un nuovo webinar al quale parteciperanno le aziende partner del Centro Studi Galileo TURBOALGOR e AIRLIQUIDE, che illustreranno ai partecipanti alcune tra le ultime tecnologie e applicazioni disponibili.

Scopo di questo webinar è di mostrare dispositivi atti ad aumentare l’efficienza energetica e soluzioni a CO2 nell’ambito della refrigerazione e condizionamento, così come soluzioni alternative naturali e sintetiche agli F-Gas ad alto GWP. I partecipanti riceveranno preziose informazioni aggiornate sui nuovi sistemi e sulle loro applicazioni pratiche nell’ambito della refrigerazione e del condizionamento. Continua a leggere

Webinar CSG, ancora un record! Disponibile il video di “Economia circolare e soluzioni green applicate al settore HVAC/R”

Con 345 partecipanti dal vivo e 515 iscritti, i webinar targati Centro Studi Galileo continuano a infrangere ogni record, confermando il trend positivo.

Dal Centro Studi Galileo, anche oggi un altro prezioso approfondimento, con uno sguardo attento alle ultime novità sul mondo della refrigerazione. Sempre tramite webinar, utilissimo strumento di Formazione a Distanza.

Le relazioni degli esperti, Raul Simonetti per Carel e Vincenzo Scarano per GeneralGas hanno suscitato grandissimo interesse tra il pubblico, che ha partecipato attivamente ponendo domande precise e puntuali, a cui i relatori hanno risposto con perizia. Disponibile quindi il video della registrazione, per chiunque non avesse avuto modo di collegarsi la mattina del 26 marzo alla diretta.
Continua a leggere

F-Gas da remoto, facciamo chiarezza: Circolare Tecnica DC N° 10/2020

P1040923

Come conseguenza dell’attuale emergenza sanitaria in atto,  recentemente ACCREDIA con la Circolare Tecnica DC N° 6/2020 ha fornito agli enti di certificazione e di valutazione la possibilità di eseguire gli esami pratici da remoto.

Nella giornata del 24 Marzo, con la Circolare Tecnica DC N° 10/2020 rilasciata da Accredia in consulto con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dichiara che gli Organismi di certificazione sono invitati a posticipare le attività di nuova certificazione delle persone relative allo schema Fgas, fino al perdurare dell’emergenza sanitaria, salvo che in caso di comprovate esigenze lavorative di assoluta urgenza.
In tale caso è possibile effettuare in remoto anche gli esami di certificazione delle persone fisiche mantenendo le registrazioni della prova pratica che potrà essere svolta tramite video chiamata “in diretta”, in cui il candidato effettuerà tutte le prove richieste dall’esaminatore su un impianto al quale può accedere assicurando il rispetto dei DPCM 8 marzo 2020, DPCM 9 marzo 2020, DPCM 11 marzo e DPCM 22 marzo 2020.

Nonostante il periodo, senza precedenti, di incertezza, rimane quindi possibile alle aziende e alle persone fisiche, con comprovate e impellenti necessità, la possibilità di effettuare gli esami da remoto.

La nuova Circolare Tecnica può essere consultata CLICCANDO QUI.

Monitoraggio dei prezzi degli HFC: i dati del quarto trimestre del 2019

Catturag

L’Associazione dei Tecnici del Freddo è partner ufficiale di Oko Recherche e della Commissione Europea per il monitoraggio continuo del prezzo degli HFC e per la loro disponibilità in territorio UE.

Nel quarto trimestre del 2019, 82 aziende appartenenti a undici diversi Stati Membri dell’Unione (in particolar modo da Francia, Germania, Italia e Polonia), oltre a 3 produttori di gas, 10 distributori, 26 OEM, 37 compagnie di servizi, 5 utilizzatori finali e 2 aziende di diversa connotazione hanno collaborato alla realizzazione di un report sull’andamento dei prezzi relativi, focalizzandosi su quelli con i quali hanno avuto modo di lavorare.

I punti salienti dell’analisi sono:

  • I prezzi di R134a, R407C, R410A ed R404A continuano a calare, ma meno di quanto è avvenuto nel trimestre precedente. C’è stata domanda, anche se inferiore a quella del 2017.
  • I prezzi, a livello di OEM e società di servizi, sono stati ancora da 4 a 6 volte superiori rispetto a prima degli aumenti del 2017. Potrebbero essere stabilizzati da società vincolate a contratti di maggior durata. Anche i prezzi di vendita delle società di servizi sono ulteriormente diminuiti e hanno raggiunto un livello di prezzo comparabile a quello del terzo e del quarto trimestre del 2017.
  • I prezzi dei refrigeranti alternativi  a basso GWP sono rimasti stabili, quando non diminuiti.
  • Quattro aziende hanno lamentato scarsa disponibilità di refrigeranti, soprattutto ad alto GWP, mentre 62 invece no. Le rimanenti non hanno risposto.
  • I prezzi dei refrigeranti rigenerati, segnalati dai distributori di gas, dimostrano che potrebbero essere pari al doppio del prezzo dei gas vergini, a causa delle limitate quantità disponibili. Il Gas rigenerato più comune è l’R404A, seguito dall’R134a.

Il documento completo è disponibile qui.

AEFYT presenta la sua guida tecnica per l’applicazione delle norme di sicurezza per le installazioni di refrigerazione

Logo_alargado

Da http://www.interempresas.net
Aefyt presenta la sua guida tecnica per l’applicazione delle norme di sicurezza per le installazioni di refrigerazione: il pdf, in spagnolo, già disponibile per il download.

L’Associazione dell’industria del freddo e delle sue tecnologie, (Aefyt – Spagna) ha presentato la Guida tecnica per l’applicazione del regolamento di sicurezza per le installazioni di refrigerazione e le sue istruzioni tecniche complementari. La Guida, a cura di AENOR  e già disponibile in formato PDF, spiega e interpreta in modo semplice il nuovo Regolamento, approvato dal R.D. 552/2019, con l’obiettivo di chiarire eventuali dubbi che potrebbero sorgere nella sua applicazione.

La Guida copre, tra le altre cose, tutti i dettagli sulle caratteristiche e sul trattamento da assegnare ai nuovi fluidi refrigeranti, tra cui A2l (leggermente infiammabile) e il calcolo delle forme di efficienza energetica negli impianti di refrigerazione, come COP e il TEWI. Inoltre, il testo è arricchito da una moltitudine di riferimenti incrociati, come l’accesso diretto al regolamento e l’estratto delle norme UNE ivi citate, come la EN 378-2016, la Direttiva sulle attrezzature a pressione 2014/68, la EN 13.136 e la RD 709/2015. Il comitato tecnico dell’associazione ha presentato il progetto iniziale e ha partecipato alla stesura del testo legislativo promulgato. Inoltre, dalla sua approvazione, ha tenuto corsi di formazione di persona e in videoconferenza, nonché giornate informative in varie città della Spagna allo scopo di raggiungere il maggior numero possibile di progettisti, installatori e professionisti della manutenzione e della sicurezza per spiegare al meglio i dettagli del regolamento. Il regolamento è un testo fondamentale al fine di introdurre sul mercato le ultime tecnologie in fase di sviluppo nel settore del freddo, e di farlo con garanzie complete in materia di sicurezza ed efficienza energetica.

Un Case Study da GeneralGas: Utilizzo di Gas Refrigerante A2L Ultra Low GWP R455A – Honeywell Solstice® L40X su motocondensanti.

1584454858_703

GeneralGas, tramite il suo blog, ha pubblicato un affascinante case study sugli utilizzi del Gas Refrigerante A2L Ultra Low GWP R455A – Honeywell Solstice® L40X su motocondensanti.

L’articolo può essere trovato in versione originale su GeneralGas.it/blog

Cryogiam è situata a Caltanissetta, e la struttura ospita uffici commerciali, amministrativi, oltre ad aree destinate alla produzione di sistemi frigoriferi. Possono essere individuate tre diverse linee di produzione: unità di condensazione, centrali frigorifere e sistemi split-monoblocchi.

Il personale, altamente formato e qualificato, è monitorato da un efficace sistema di controllo e di verifica di qualità. Tutti i prodotti vengono testati durante le varie fasi di montaggio e sono costruiti in conformità con le normative europee di sicurezza. I sistemi sono assemblati con i componenti di migliore qualità presenti sul mercato. Continua a leggere

Economia circolare e soluzioni green applicate al settore HVAC/R: un nuovo webinar gratuito targato CSG

 

webinar10

Si avvicina una nuova opportunità di formazione e aggiornamento online con i Webinar del Centro Studi Galileo: il 26 Marzo, dalle 11 alle 12, con Carel ed GeneralGas, si parlerà di refrigerazione green  ed economia circolare.

I Webinar del Centro Studi Galileo rappresentano una grandissima opportunità didattica per chiunque lavori nel settore HVAC/R: l’economia circolare è destinata ad assumere sempre maggiore importanza, ed è fondamentale per i tecnici conoscerne al meglio caratteristiche e applicazioni. Continua a leggere