Corso sui veicoli elettrici: avanti tutta con la Formazione a Distanza!

Locandina auto elettriche FAD (1)Il Corso sui Veicoli Elettrici, proposto dal Centro Studi Galileo per il prossimo 18 Aprile, sposa la formula della Formazione a Distanza per ovviare alle limitazioni imposte dal Coronavirus.

La decisione di traslare il corso (del quale avevamo parlato anche in precedenza) su una piattaforma digitale rientra nell’ottica di contribuire a minimizzare gli effetti dell’attuale situazione di emergenza sanitaria, che comporta inoltre limitazione agli spostamenti e numerosi altri disagi ai quali è possibile ovviare sfruttando i sistemi di FAD – Formazione a Distanza, già tempo sfruttati con successo dal Centro Studi Galileo.

I docenti del corso, Davide Bonalumi (Politecnico di Milano) e Simone Porta (Centro Studi Galileo) guideranno gli allievi nel corso di una full immersion da otto ore, nel corso della quale affronteranno una vastissima serie di argomenti, nello specifico: Continua a leggere

Coronavirus, la solidarietà passa dalla riconversione: gli studi sulla refrigerazione “aiutano ad aiutare”

coronavirus-4945950_960_720

Negli ultimi giorni, i media nazionali hanno spesso parlato di come le grandi industrie abbiano operato operazioni di riconversione per aiutare a fronteggiare la minaccia di Covid – 19: fondamentali gli studi sul freddo.

Nonostante sia ben noto il ruolo che i Tecnici del Freddo e le aziende stiano ricoprendo nel garantire che l’attuale emergenza sanitaria sia tenuta sotto controllo (ne abbiamo parlato in un precedente articolo), c’è un altro aspetto fondamentale che vedrà il mondo della refrigerazione protagonista della battaglia contro il virus: la ricerca sulla ventilazione destinata al mercato automobilistico. Continua a leggere

Auto elettriche e pompe di calore, efficienza green per la Tesla Model Y

901716Il nuovissimo SUV di Casa Tesla opta per una delle migliori tecnologie disponibili e sfida il classico trend per cui, durante il periodo invernale, crolla l’autonomia dei veicoli.

Al netto delle somiglianze con i modelli precedenti, un’importante nuova caratteristica della Model Y è emersa dall’analisi del manuale d’uso: il SUV elettrico di Elon Musk si avvale adesso di una pompa di calore per il climatizzatore, una soluzione di grandissima efficacia per mantenere al massimo l’efficienza del sistema di riscaldamento del veicolo, anche d’inverno.

Da anni, le auto elettriche hanno patito più di quelle tradizionali il periodo invernale, in quanto l’impianto di riscaldamento, prima basato spesso sulle resistenze, porta a un peggioramento generale dei consumi del veicolo, una problematica che le pompe di calore possono in larga parte risolvere. Continua a leggere

Auto Elettriche, corso del Centro Studi Galileo al Politecnico di Milano: è già qui il futuro green delle quattro ruote

Locandina corso Auto ElettricheUna full immersion da otto ore, il 18 Aprile al Politecnico di Milano, segna l’ingresso del Centro Studi Galileo nel mondo della mobilità elettrica. In primo piano funzioni smart, sicurezza, connettività ed emissioni.

Si tratta della naturale evoluzione del costante impegno del Centro Studi Galileo nel promuovere e sostenere modelli green e sostenibili. Ormai da quindici anni, il Centro è impegnato a fianco della Commissione Europea e delle Nazioni Unite – UNEP in numerosi progetti orientati al conseguimento di un mondo più pulito e sostenibile, a partire dal Green New Deal per arrivare ai recenti corsi di formazione commissionati da UNIDO (United Nations Industrial Development Organization) destinati a tecnici specializzati provenienti da economie emergenti o in via di sviluppo.

Il corso è stato presentato in anteprima durante la Blue Room Sustainability Season, presso gli studi della BBC di Manchester (UK), nel 2018, ove ha riscosso notevole successo. Continua a leggere

Auto elettriche, assedio al mercato: in Norvegia scelta green per il 50% delle auto vendute

2018-11-07-07-40-09-1-1200x800

Dal 2018, sono stati quasi 240.00 i veicoli elettrici venduti in Norvegia, ormai saldamente la nazione più Electric-friendly al mondo: l’obiettivo è lo stop alla vendita dei veicoli a combustibili fossili dal 2025.

Le auto elettriche continuano a far parlare di loro all’interno del mercato delle quattro ruote, registrando una crescita globale complessiva che, nel 2019 ha toccato una soglia del +41% a livello globale, confermando un trend iniziato già nel 2015.

Sebbene alcuni mercati si siano rivelati più ricettivi di altri (la crescita annua è stata del 55% in Asia, del 32% nelle Americhe e del 26% in Europa), e il vecchio continente si sia affacciando solo di recente alla mobilità elettrica, la Norvegia si sta distinguendo come un esempio efficiente e virtuoso a livello mondiale, con un trend che sembra evidenziare ormai il predominio della modalità sostenibile e che portato il governo a portare avanti un impegno concreto: stop alla vendita dei veicoli a combustibili fossili già dal 2025, piano per il quale sono già pronti numerosi eco-incentivi e sgravi fiscali per i cittadini. Considerando come recenti studi vedano plausibile che entro il 2040 il 57% dei veicoli venduti sarà un modello elettrico, l’intenzione della nazione scandinava è quella di porsi come un esempio a livello mondiale: “Stiamo ricevendo visite da ogni parte del mondo: le aziende stanno venendo in Norvegia per imparare”, ha di recente dichiarato Christina Bu, Segretario Generale della Norwegian Electric Vehicle Association. Continua a leggere

L’automobile verso la decarbonizzazione: il 25 febbraio, convegno all’Ara Pacis

LOCANDINA-ROMA-640x212

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile sarà promotrice del convegno L’automobile verso la decarbonizzazione, il 25 febbraio all’Ara Pacis di Roma.

L’incontro, che si svolgerà dalle 10,30 alle 13.30, ha come obiettivo fare il punto sulla grande rivoluzione ideologica e pratica rappresentata dall’avvento della mobilità sostenibile, fondamentale per raggiungere gli obiettivi in materia climatica che Italia ed Europa si sono prefissati di raggiungere entro il 2030 e il 2050.

Si tratta di temi di importanza fondamentale, hanno ricordato gli organizzatori, soprattutto in considerazione del fatto che l’Italia è il paese con il maggiore rapporto auto/popolazione d’Europa, un pubblico che deve essere sensibilizzato verso i cambiamenti di cui la Green Economy è parte integrante. Continua a leggere

Tesla destination tour: il futuro della mobilità elettrica sbarca in Italia. Contemporaneamente Centro Studi Galileo lancia i primi corsi auto elettriche nelle sedi italiane

Il Tesla Destination Tour è ufficialmente partito con la sua tappa zero, presso il Luxury Hotel Mulino Grande di Cusago, uno dei Destination Charging della rete di ricarica ufficiale Tesla selezionati per questo primo viaggio a impatto zero alla scoperta delle eccellenze tecnologiche, turistiche e gastronomiche del nostro Paese e che durerà fino a metà aprile 2019.
Il Tour è un’iniziativa di eV-Now! e di Tesla Owners Italia; protagonista del tour la supercar elettrica più famosa al mondo che percorrerà la penisola in un viaggio a tappe tra relais, hotel, location di charme, glamping e agriturismi deluxe che hanno scelto di offrire ai loro clienti il valore aggiunto del servizio di ricarica offerto dalle strutture partner Destination Charging. Continua a leggere