Nuovo kit REFCO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il nuovo kit REFCO TAP, composto da manometro e termometro digitali, permette di misurare in tutta semplicità temperatura e pressione degli impianti di condizionamento e refrigerazione sul lato di alta pressione e sul lato di bassa pressione. Il kit compatto è composto da un manometro e un termometro a pinza wireless di tipo K, adatto a tubi di diametro tra 6 e 42 mm (tra 1/4“ e 1 5/8“).
Entrambi gli strumenti sono compatibili a IOS e Android e si collegano in modo semplice e rapido ai punti di lettura della pressione e della temperatura. Misurazione e calcolo del surriscaldamento e del sottoraffreddamento sono visualizzabili sia sul display del dispositivo che sul telefono cellulare. Sullo strumento sono memorizzati più di 50 refrigeranti. E’ possibile effettuare l’aggiornamento dei refrigeranti tramite cavo USB, si possono monitorare sul telefono cellulare fino a 6 dispositivi TAP contemporaneamente e generare un report sul telefono cellulare da inviare all’ufficio via e-mail.
La tecnologia ha cambiato radicalmente la professione di Tecnico del Freddo ed è importante utilizzare al meglio le nuove strumentazioni tecnologiche che il mercato ci offre.

ATF aderisce alle Green Procurement Policy

atf area colATF, Associazione dei Tecnici italiani del Freddo, aderisce alle politiche di Green Procurement consigliate dalla Unione Europea, anche per i progetti nazionali ed internazionali.
Il progetto Real Alternative 4 LIFE riconosce al settore una responsabilità ambientale che va oltre i requisiti legali e normativi. “Siamo impegnati a ridurre l’impatto ambientale come parte integrante della nostra strategia aziendale e dei metodi operativi” dichiara il Segretario Generale ATF Marco Buoni.
Il sistema degli appalti sostenibili UE è legato a criteri ambientali, economici e sociali con l’obiettivo di motivare i fornitori a offrire prodotti e servizi ad alta compatibilità ambientale. Continua a leggere

Grande promozione per i nuovi soci ATF: in omaggio gli atti del XVII Convegno Europeo | #EUconfRAC

atf area colIl XVII Convegno Europeo è considerato il più importante simposio di settore a livello europeo. E’ utile per chi svolge la professione di Tecnico del Freddo o per chi opera a tutti i livelli in un industria di settore essere a conoscenza delle ultime novità tecniche e legislative. L’Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo che unitamente al Centro Studi Galileo e alle Nazioni Unite ha organizzato il Convegno lancia un’offerta speciale per i nuovi associati (www.associazioneatf.org) che avranno in omaggio:

  1. kit congressuale con i PDF degli atti del convegno di tutti i Relatori (+ di 40 relazioni).
  2. PowerPoint dei Relatori (consultabili, non scaricabili)
  3. le riprese video di tutto il convegno (circa 16 ore).

Il costo complessivo degli atti del convegno (in formato digitale) come sopra descritti (punti 1+2+3) è di 154 euro (inclusa IVA). Per versione cartacea 256 euro (IVA inclusa) + spese spedizione. ASSOCIATEVI SUBITO PER AVERE QUANTO SOPRA IN OMAGGIO www.associazioneatf.org 
panoramica

Un hotel “green” sull’isola verde grazie alla tecnologia italiana

installazione-climatizzatori-corfuMitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, attraverso il suo brand Climaveneta, ha da poco installato le unità per la climatizzazione in un nuovo complesso turistico di lusso in costruzione lungo la spiaggia di Benitses, a Corfù, detta l’isola verde per la sua folta vegetazione. Il complesso comprende un hotel a 5 stelle, 40 bungalow e case turistiche arredate, con una capacità totale di 893 posti letto. Si tratta del primo hotel di queste dimensioni in Grecia progettato per non utilizzare combustibili fossili e quindi non emettere CO2 in atmosfera. Le pompe di calore Climaveneta servono infatti tutte le esigenze di raffrescamento, riscaldamento e acqua calda sanitaria del nuovo hotel compresa la climatizzazione di camere e aree comuni, la produzione di acqua sanitaria per bagni, lavanderie e cucine ed riscaldamento delle piscine. Nel dettaglio sono quindi state vendute, attraverso il distributore Delta Techniki, 4 unità polivalenti ERACS2-Q/LN-CA/S 3222 con capacità frigorifera totale di 3304 kW e termica di 4164 kW. Queste pompe di calore sono caratterizzate dalla produzione simultanea di caldo e freddo in maniera altamente efficiente, offrendo una soluzione unica per soddisfare le esigenze della struttura alberghiera durante tutto l’anno. Continua a leggere