In anteprima la dichiarazione per acquistare gas solo per chi ha il Patentino Frigoristi PIF

10551584_768748896516285_1766033544017734551_oRegolamento Europeo F-Gas 517/2014

In anteprima la dichiarazione che sarà obbligatorio compilare per l’acquisto di gas refrigeranti (F-Gas) a partire dal 1° gennaio 2015.
Copia in formato acrobat pdf può essere richiesta inviando una mail all’indirizzo:

sales.rivoira.refrigerants@praxair.com

CERTIFICAZIONE F-GAS
COME DA REGOLAMENTO EUROPEO N° 517/2014

Recentemente è stato pubblicato il Regolamento Europeo N° 517/2014 del 16 Aprile 2014, che abroga il precedente Regolamento (CE) n° 842/2006, sui gas fluorurati ad effetto serra.

Il nuovo Regolamento F-Gas, le cui disposizioni si applicheranno a decorrere dal 1° Gennaio 2015, stabilisce dei limiti all’immissione in commercio dei gas fluorurati (F-Gas), al fine di ridurre progressivamente le

emissioni di gas serra nell’ambiente; ciò avverrà limitando progressivamente le quantità prodotte ed importate nella UE e vietando l’uso di F-Gas ad elevato GWP (Global Warming Potential = Potenziale di Riscaldamento Globale) in particolari applicazioni, sia in impianti nuovi, che in manutenzione.

Il Regolamento introduce anche ulteriori prescrizioni per i soggetti, quali Rivoira Refrigerants, che forniscono gas fluorurati, dovendo essi creare e mantenere per almeno 5 anni dei registri con tutte le informazioni rilevanti sugli acquirenti di gas fluorurati, incluso il numero delle loro certificazioni e le quantità di gas fluorurati acquistati.

Questi registri devono poi essere tenuti a disposizione in caso di richiesta delle Autorità Competenti nazionali o della Commissione.

A tale scopo, seguendo le linee guida di Assogastecnici / Federchimica, Rivoira Refrigerants ha preparato un questionario che sarà trasmesso a tutti i nostri Clienti, e che dovrà essere restituito compilato con la rispettiva dichiarazione d’uso degli F-Gas.

Il questionario, una volta compilato, permetterà di comprendere se il Cliente, in base al nuovo regolamento europeo:

a) non sarà tenuto a fornire copia delle certificazioni (in questa casistica rientrano i rivenditori ed anche i costruttori di apparecchiature ed impianti che non fanno uso di gas fluorurati al di fuori delle loro unità produttive)

b) sarà chiamato a a fornire copia delle certificazioni (in questa casistica rientrano frigoristi, installatori e manutentori)

Anche coloro che, per la tipologia di attività svolta, non saranno tenuti a fornire la certificazione, dovranno comunque dichiarare il tipo di utilizzo dei gas refrigeranti fluorurati (F-Gas).

Dal 1° gennaio 2015, secondo quanto previsto dal regolamento europeo n° 517/2014, nessuna società sarà legalmente in grado di rivendere gas refrigeranti fluorurati ad aziende che non abbiano presentato le relative certificazioni.

Rispondi