I supermarket statunitensi avranno 1 anno di tempo per abbandonare definivamente gli HFC ad elevato GWP. Spallata degli Stati Uniti all’Europa.

pSuisvb6_400x400L’Agenzia per l’Ambiente americana (EPA) proibisce l’utilizzo di HFC a elevato GWP (R404A, R507, R422D) nei supermercati a partire da luglio 2016. E’ ora di iniziare la sostituzione dei gas a elevato GWP con i nuovi prodotti:

  • Opteon XP40 (R449A) e Opteon XP44 (R452A)
  • Performax LT (R407F)
  • Isceon MO99 (R438A, sostituto del “vecchio” R422D)
Gina_McCarthy_official_portrait
            Gina McCarthy

Un provvedimento più radicale rispetto al regolamento sui gas fluorurati dell’UE.
Unitamente ai divieti in campo commerciale l’EPA allarga le restrizioni ai refrigeranti agli impianti di nuova costruzione dal 1° gennaio 2017 e per le nuove unità a condensazione dal 1 gennaio 2018.
Inoltre l’utilizzo di refrigeranti ad alto GWP non sarà consentito nelle unità standalone  di media e bassa temperatura a seconda delle dimensioni dal 2019 o dal 2020.
Gina McCarthy Amministratore di EPA ha affermato: “L’atto compiuto da EPA trasforma gli annunci presidenziali sul clima in azione. Le restrizioni ridurranno le emissioni nocive di gas serra e incoraggeranno lo sviluppo di alternative a basso HFC efficaci per la lotta ai cambiamenti climatici e sicure per gli utilizzatori”.
I refrigeranti alternativi indicati sono propano, etano, isobutano e  la miscela di idrocarburi R441A. L’HFC R32 è stato approvato solo per l’uso nell’aria condizionata.
Nell’emanare queste disposizioni EPA si è avvalsa delle indicazioni delle associazioni industriali, dei gruppi ambientalisti con circa 7000 suggerimenti giunti dagli attori interessati.

Rispondi