LU-VE ANNUNCIA LA FIRMA DI CONTRATTI VINCOLANTI PER L’ACQUISIZIONE DI SPIROTECH HEAT EXCHANGERS

Cooled condenserUna grande notizia per l’impresa italiana! LU-VE S.p.A. annuncia la firma di contratti vincolanti per l’acquisizione della società indiana Spirotech Heat Exchangers Private Limited (“Spirotech”), leader nella produzione e commercializzazione di scambiatori di calore.
LU-VE, le cui azioni sono state ammesse alle negoziazioni sul mercato AIM Italia nel luglio 2015, è la capogruppo del Gruppo LU-VE, fra i principali produttori europei di scambiatori di calore e di apparecchi ventilati per il mercato della refrigerazione, del condizionamento e del raffreddamento dei processi industriali, con stabilimenti produttivi in Europa e in Cina.
Spirotech è una società indiana con sede produttiva a Bhiwadi, nel Rajasthan, a circa 60 km a sud di Nuova Dehli, attiva nella produzione di scambiatori di calore rame/alluminio e alluminio/alluminio tecnologicamente avanzati, il cui fatturato è realizzato per oltre il 70% all’estero, con clienti le cui applicazioni finali sono destinate al mercato delle domestic appliances, del condizionamento e della refrigerazione. Fondata nel 1994 su iniziativa di Rajeshwar Kumar Malholtra e di Subramaniam Srinivasan, oggi rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato della società.
L’acquisizione di Spirotech consentirà al Gruppo LU-VE di avvalersi di una struttura produttiva e commerciale esistente, come piattaforma per sviluppare rapidamente la propria presenza in India e nei paesi dell’area.
Il Gruppo LU-VE ritiene che l’integrazione di Spirotech consentirà di realizzare importanti sinergie con la propria attuale attività in India.
Non esistono ad oggi relazioni commerciali fra Spirotech e il Gruppo LU-VE.
Con i contratti definitivi sottoscritti oggi, al closing LU-VE acquisterà il 95% del capitale sociale di Spirotech. Il restante 5% rimarrà di proprietà di S. Srinivasan, il quale manterrà un ruolo operativo nella società come Amministratore Delegato. Contestualmente al closing, è prevista la sottoscrizione di un contratto con S. Srinivasan, con il quale saranno concessi reciproci diritti di opzione di acquisto e vendita delle azioni, di cui mantiene la proprietà, decorsi tre anni dalla data del closing stesso.
L’altro socio fondatore, R.K. Malhotra, proseguirà la sua attività a favore della la società come consulente e garantirà il pieno supporto per l’integrazione di Spirotech nel Gruppo LU-VE, mantenendo nel contempo la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione.
Il Consiglio di Spirotech sarà composto, oltre che da R.K. Malhotra e S. Srinivasan, da quattro rappresentanti del Gruppo LU-VE e da un membro indipendente.
Nell’esercizio chiuso a marzo 2016, Spirotech ha fatto registrare un fatturato di circa € 21 milioni, con un EBITDA di circa € 4,5 milioni e un utile netto di circa € 2,2 milioni. La posizione finanziaria netta al 31 luglio 2016 era positiva per circa € 0,8 milioni.
L’acquisizione sarà effettuata da Gruppo LU-VE tramite la controllata al 100% LU-VE India, per un Equity value di € 33,6 milioni per il 100% di Spirotech.
Il closing è soggetto al verificarsi di usuali condizioni sospensive poste nell’interesse dell’acquirente e dovrebbe tenersi entro la fine di ottobre.
Con l’acquisizione di Spirotech, il Gruppo LU-VE concretizza un ulteriore importante passo nella sua strategia di internazionalizzazione, anche attraverso acquisizioni, che era stata una delle principali motivazioni alla quotazione nel 2015.
Spirotech consentirà un significativo rafforzamento della base produttiva del Gruppo LU-VE sui mercati asiatici, dove sono previsti a medio lungo tempo importanti sviluppi per l’industria della refrigerazione industriale e commerciale, grazie alla creazione di una moderna catena del freddo, a supporto delle attività agricole, della industria alimentare e della distribuzione commerciale.
Il Presidente di LU-VE Iginio Liberali ha dichiarato: “Abbiamo riconosciuto in Spirotech un’azienda che condivide lo stesso spirito che anima LU-VE Group: la passione per l’innovazione. Da anni, Spirotech fornisce alcuni tra i più prestigiosi marchi europei nel più rigoroso rispetto di severi parametri qualitativi, per prodotti e servizi. Inoltre è anche ben radicata nel mercato locale. Questa operazione ha per noi una valenza strategica. Ci consente di espandere la presenza di LU-VE Group in India e nei paesi limitrofi, di ampliare la gamma delle nostre applicazioni e di essere più vicini ad alcuni nostri clienti globali. Infine, come presidente di LU-VE Group dò il benvenuto a tutto il team di Spirotech”.
Il Presidente di Sprirotech, R.K. Malhotra, ha affermato: “Il team di Spirotech è entusiasta di entrare a far parte del Gruppo LU-VE. Questa operazione consentirà di unire le nostre
esperienze nello sviluppo dei migliori prodotti a vantaggio della clientela mondiale. Ci permetterà inoltre di accelerare la crescita in nuovi mercati, nonché rafforzare la comune eccellenza nelle attività produttive”.
L’Amministratore Delegato di Spirotech, S. Srinivasan, ha concluso: “È una perfetta unione, che consentirà a LU-VE di avvalersi di Spirotech come piattaforma produttiva per accedere a nuovi mercati in Asia e nel mondo. L’efficienza produttiva di Spirotech, unita alla forte presenza di LU-VE in Europa consentirà una forte spinta alla crescita del Gruppo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...