Il Consiglio Nazionale delle Ricerche detta le linee guida per un’Italia 100% rinnovabili entro il 2050

logo_cnr_2010La Camera dei Deputati ha ospitato la presentazione dello studio del CNR sulla transizione verso le energie rinnovabili dello stivale.
Uno studio completo che analizza possibilità e rischi, rimedi e necessità di consumi nell’Italia dei prossimi decenni che vedrà certamente crescere la domanda di energia elettrica si prevede dai 315 di oggi a 730 mld di chilowattora nel 2050.
A realizzare lo studio, i team del Cnr di Francesco Meneguzzo (Firenze) e Mario Pagliaro (Palermo).
Il primo dato utile evidenziato è che il fabbisogno elettrico complessivo crescerà dai 315 di oggi a 730 mld di chilowattora nel 2050.
I campi di maggiore applicazione saranno trasporti, riscaldamento di edifici residenziali e industriali.
Per realizzare il proposito di una Nazione totalmente green il fotovoltaico attuale dovrà essere moltiplicato per 16 passando dai 19 GW di oggi fino a 300 GW e l’eolico aumentato di 21 volte dai 9 GW di oggi a 190 GW.
Lo studio evidenzia come il futuro sarà eolico e solare poichè tra tutte le tecnologie alternative sono quelle con il costo più sostenibile.

 

Gli investimenti previsti ammonteranno a 32 mld di euro all’anno ottenibili grazie al risparmio sull’acquisto dei combustibili fossili che ha cubato circa 35 mld nel 2015.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...