La famiglia AREA si allarga a oriente. La Thailandia aderisce in qualità di osservatore internazionale!

europa-bandiera-thailandiaL’annuncio arriva direttamente da AREA. La Thai Refrigeration Association è nuovo “Osservatore internazionale” dell’Associazione Europea dei Tecnici del settore HVAC. L’adesione sarà formalizzata in primavera all’Assemblea Generale di Amsterdam. 
Pontiere dell’operazione che ha portato l’associazione del Regno asiatico ad aderire al think thank europeo l’italiano Marco Buoni, VicePresidente con delega agli Affari Internazionali, che unitamente al Segretario Generale Olivier Janin ha incontrato il Presidente dell’Associazione Thailandese Komsan Sripavatakul, Direttore Generale di CAREL (Thailand) Co., Ltd., a Chillventa evidenziando il reciproco interesse per la cooperazione nell’ambito dello sviluppo di nuove tecnologie, della formazione e dell’informazione.
__

AREA è l’Associazione di categoria europea del settore HVAC. Fondata nel 1989 rappresenta gli interessi di 23 Associazioni nazionali di settore provenienti da 18 Nazioni dell’UE più la Norvegia e la Turchia, con un’ adesione di oltre 13.000 aziende, 110.000 Tecnici e un fatturato complessivo di 23 miliardi di €.
Gli aderenti AREA sono il legame essenziale tra utenti finali e produttori. Progettano, installano e manutengono impianti RACHP utilizzando ogni soluzione disponibile con completa neutralità nei confronti di produttori di attrezzature e refrigeranti, al solo scopo di garantire il massimo livello di affidabilità, efficienza energetica e rapporto costi – benefici.

Un pensiero su “La famiglia AREA si allarga a oriente. La Thailandia aderisce in qualità di osservatore internazionale!

  1. Pingback: Missioni su mandato Commissione Europea e Governo Thai di ATF in India e Thailandia | I&F ONLINE

Rispondi