540 milioni di dollari per la transizione dei refrigeranti nelle Nazioni in via di sviluppo

5-Paesi-in-via-di-sviluppo-con-inaspettati-primati-mondiali-1-800x400-800x400Il 29° meeting delle parti del Protocollo di Montreal tenutosi a fine 2017 a Montreal (Canada), ha approvato un forte piano di sostegno economico pari a 540 milioni di dollari destinato all’eliminazione degli HCFC e alla preparazione del phase-down degli HFC da erogarsi nel biennio 2018 / 2020.
Inoltre ai paesi firmatari è stato richiesto di ratificare l’emendamento di Kigali incentrato sul phase-down degli HFC a livello mondiale. 22 paesi hanno già ratificato l’emendamento che pertanto entrerà in vigore il 1° gennaio 2019.

Fonte www.refripro.eu

Rispondi