L’IIR pubblica una nuova Nota Informativa “Il Ruolo della Refrigerazione nell’Economia Globale”

iir_newaaaPer celebrare il primo World Refrigeration Day che si è tenuto il 26 giugno di quest’anno, l’Istituto Internazionale di Refrigerazione ha pubblicato una nuova Nota Informativa IIR su “Il Ruolo della Refrigerazione nell’Economia Globale”.
Più di 15 milioni di persone sono impiegate nel mondo nel settore della refrigerazione che consuma circa il 20% dell’elettricità complessiva utilizzata a livello globale“.
In questa Nota, l’IIR stima che il numero totale di sistemi di refrigerazione, condizionamento dell’aria e a pompe di calore in funzione in tutto il mondo ammonti approssimativamente a 5 miliardi, con vendite annuali globali di tali apparecchiature pari a circa 500 miliardi di dollari.
I dati statistici presentati in questa nova Nota Informativa evidenziano l’importanza del settore della refrigerazione, che si prevede cresca ulteriormente nei prossimi anni a causa delle crescenti esigenze di raffreddamento in numerosi campi e del riscaldamento globale.
Aggiornamento della prima versione pubblicata dall’IIR nel novembre 2015, questa 38esima Nota Informativa dell’IIR riassume i dati di base che illustrano la dimensione e la portata del settore della refrigerazione e la sua importanza per l’uomo.
Essa si propone di aumentare la consapevolezza dei responsabili politici circa la crescente rilevanza della refrigerazione in modo da promuovere ulteriormente il suo sviluppo in maniera sostenibile, specialmente nei paesi meno sviluppati.
La refrigerazione è di fondamentale importanza per l’uomo e deve diventare una priorità per i decisori politici“.
Questa Nota è stata preparata da Jean-Luc Dupont (Capo del Dipartimento Informazioni Scientifiche and Tecniche) e revisionata da Piotr Domanski (Presidente del Consiglio Scientifico e Tecnologico), Philippe Lebrun (Presidente della Conferenza Generale) and Felix Ziegler (Presidente del Comitato Esecutivo).
Un estratto della Nota Informativa IIR Informatory Note può essere scaricata sul sito dell’IIR www.iifiir.org > Publications > Informatory Notes. I membri dell’IIR possono scaricare la versione completa della 38esima Nota Informativa IIR effettuando il log in.

Rispondi