Rivacold sbarca negli USA: a breve l’apertura del primo impianto di produzione in Georgia

rivacold-logo_eng_20-11-151Rivacold si espande oltre oceano e si prepara ad aprire il suo primo stabilimento di produzione negli Stati Uniti.
Lo fa sapere l’ufficio del governatore dello stato della Georgia, dove l’azienda di Vallefoglia (PU) ha deciso di insediarsi. Come si legge in un comunicato stampa: “Il governatore Brian P. Kemp ha annunciato che Rivacold, leader nella produzione di sistemi di refrigerazione, creerà 140 posti di lavoro e investirà 5 milioni di dollari in un nuovo impianto di produzione a Buford“.
Siamo onorati di accogliere Rivacold in Georgia con l’apertura del loro primo stabilimento statunitense a Buford“, ha dichiarato il governatore Kemp. “Rivacold entrerà in un settore manifatturiero in forte crescita nel nostro stato e sono entusiasta delle opportunità che questo impianto creerà per i laboriosi abitanti della Georgia della contea di Gwinnett“.
Dopo 53 anni di leadership in progetti e servizi innovativi nella refrigerazione in Europa, Rivacold è lieta di stabilirsi nel mercato nord americano“, ha detto Doug Schmidt, general manager di Rivacold North America. “Il nostro comprovato e unico vantaggio è la capacità di fornire soluzioni di raffreddamento personalizzate in base alle necessità dell’applicazione. Nel corso della nostra esperienza, abbiamo imparato che l’unico modo per servire i clienti in maniera adeguata è quello di avere progettazione e produzione locali per soddisfare le richieste in rapida evoluzione della nostra clientela. Per questa ragione, siamo entusiasti di annunciare il nostro impegno verso il mercato nord americano, lo Stato della Georgia e la Contea di Gwinnett con l’apertura del nostro stabilimento di produzione a Buford questa estate“.
La decisione di Rivacold di stabilirsi nella Contea di Gwinnet è un’ulteriore prova del fatto che stiamo all’avanguardia nella produzione manifatturiera avanzata“, ha affermato il presidente del collegio dei commissari della Contea di Gwinnett Charlotte Nash. “Gwinnett fornisce forza lavoro, infrastrutture e un contesto imprenditoriale collaborativo di cui questi leader dell’industria hanno bisogno per crescere e ci auguriamo un loro lungo successo all’interno della nostra comunità“.

 

Rispondi