WorldSkills Kazan 2019, Corea del Sud e Russia vincono la categoria Refrigerazione

WSK2019_094Si è conclusa ieri la 45esima edizione dei campionati mondiali delle professioni WorldSkills che si sono disputati a Kazan in Russia dal 22 agosto.
Quest’anno hanno preso parte alla manifestazione 1.354 giovani professionisti provenienti da 63 paesi del mondo, che hanno dato prova delle proprie abilità in 56 mestieri divisi in 6 categorie. I vincitori delle diverse competizioni sono stati premiati ieri in occasione della cerimonia di chiusura.
Per la categoria “Refrigerazione e Condizionamento dell’Aria” erano in gara 28 ragazzi, le cui capacità sono state testate attraverso una serie di prove. Queste comprendevano la saldobrasatura, la conoscenza delle attrezzature, l’installazione, la messa in servizio, la regolazione, l’individuazione di guasti e la sostituzione di componenti, competenze dimostrate utilizzando prodotti Danfoss, partner ufficiale di WorldSkills Kazan 2019.

Ad aggiudicarsi la medaglia d’oro a pari merito sono stati Aleksandr Leushin (Russia) e JuHwan Go (Corea del Sud), mentre l’australiano Patrick Brennan si è classificato terzo.
Dei 17 giovani italiani che hanno gareggiato in questa prestigiosa manifestazione, nessuno partecipava come Tecnico del Freddo. L’unica donna a competere in questa categoria è stata invece la giapponese Misuzu Kitazawa: a questo link è disponibile un video in cui la si vede impegnata in alcune delle prove previste.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi