A Montreal il 25° IIR International Congress of Refrigeration sulla refrigerazione per il benessere dell’uomo

ICR_Logo_vertical-EN2Tenutosi per la prima volta nel 1908 e oggi uno degli eventi tecnici e scientifici più importanti per la refrigerazione, il 25esimo IIR International Congress of Refrigeration (Congresso Internazionale della Refrigerazione, ICR 2019) si sta svolgendo in questi giorni a Montreal (Canada), città che ha dato i natali all’omonimo Protocollo firmato nel 1987.
Il congresso, sul tema “Refrigerazione per la Salute Umana e il Benessere Futuro“, è incentrato su questioni di attualità a livello mondiale e di interesse internazionale e riunirà fino al 30 agosto decision maker, attori chiave, ingegneri e futuri talenti del settore della refrigerazione.
Nel contesto dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile annunciati dalle Nazioni Unite nel settembre 2015, l’ICR 2019 costituisce la piattaforma ideale per fare il punto della situazione sullo storico Emendamento di Kigali al protocollo di Montreal, che è entrato in vigore a gennaio di quest’anno e porterà al phase-down globale degli idrofluorocarburi.
Vengono presentate e discusse molti altri temi come la catena del freddo per i prodotti alimentari e sanitari, la quale è essenziale per evitare perdite e mantenere la qualità dei prodotti, l’incremento del consumo energetico delle apparecchiature di refrigerazione e la criogenia per nuove applicazioni tecniche.
0 (1)0

Rispondi