EuroShop 2020: con BITZER si riduce il bilancio di CO2

Da Bitzer, riceviamo e pubblichiamo:

Test_Bitzer_Stern_PDF01

Sindelfingen/Düsseldorf, 29.01.2020. BITZER, lo specialista nel campo della refrigerazione e della climatizzazione, sarà presente anche quest’anno all’EuroShop: presso lo stand D59 nel padiglione 17, gli interessati potranno trovare prodotti e soluzioni per refrigeranti a basso GWP (in particolare per i sistemi frigoriferi a CO2).

Da molti anni BITZER è un pioniere per quanto riguarda i nuovi prodotti con un bilancio di carbonio impareggiabile e si concentra specialmente su efficienza energetica, refrigeranti a GWP particolarmente basso e facilità d’uso. Da decenni, l’azienda sviluppa componenti per applicazioni nel campo della refrigerazione e della climatizzazione con refrigeranti come CO2, ammoniaca e appartenenti alla classe A2L, oltre a nuovi metodi di regolazione della capacità. Dopo che negli scorsi anni la discussione era incentrata principalmente sui refrigeranti utilizzati, le riflessioni sono ora destinate a estendersi nuovamente alle ripercussioni del consumo energetico degli impianti frigoriferi. All’EuroShop 2020 saranno presentati pertanto prodotti di punta per CO2 , nonché altri componenti intelligenti e unità condensatrici per A2L.

Lo specialista della refrigerazione e della climatizzazione produce componenti per soluzioni sostenibili: per refrigeranti naturali e a bassissimo GWP, aumenti dell’efficienza e un’elevata idoneità al riciclaggio. L’analisi complessiva del bilancio di carbonio degli impianti frigoriferi e le imposte sulle emissioni di CO2 (dovute non solo alla fuoriuscita di refrigerante) richiedono nuove idee. Gli esperti BITZER saranno lieti di parlarvene presso lo stand all’EuroShop.

I modelli ECOLINE+, l’ultima serie di compressori a pistoni BITZER, sono disponibili in versione a quattro e a sei cilindri per applicazioni con CO2 e sono ideali specialmente per l’impiego presso i supermercati. La serie ECOLINE+ è stata sviluppata con motori LSPM (Line Start Permanent Magnet), che grazie all’elevato grado di rendimento e al ridotto apporto termico al refrigerante ottengono vantaggi doppi in termini di efficienza. Tramite questa tecnologia i compressori raggiungono un indice di prestazione energetica stagionale (SEPR) fino al 14% più elevato.

ECOLITE: flessibilità d’uso per refrigerazione e surgelazione
Le unità condensatrici ECOLITE LHL3E ed LHL5E consentono un ampio range di applicazioni da 1,5 a 5 kW nel campo della surgelazione e da 3,5 a 16 kW in quello della refrigerazione.. Uno dei loro grandi vantaggi è la possibilità di utilizzare ciascuno di questi modelli per le più diverse applicazioni e i più diversi refrigeranti. Per la prima volta, BITZER presenterà a una fiera anche modelli ECOLITE in versione per refrigeranti a basso GWP della classe A2L: una soluzione a prova di futuro per refrigeranti con un potenziale di riscaldamento globale a inferiore a 150. La progettazione delle unità condensatrici assicura che i componenti siano facilmente accessibili e all’occorrenza possano essere sottoposti a manutenzione in modo facile e rapido. Su tutti i modelli ECOLITE gli utenti possono beneficiare della rapidità di installazione e messa in servizio garantita dall’intuitivo apparecchio di controllo con BEST Software.

OS.95: efficienza, prestazioni e possibilità di impiego universale

Con la sua efficiente serie di compressori a vite OS.A95, BITZER offre una soluzione ad alte prestazioni e rispettosa dell’ambiente specifica per le applicazioni ad ammoniaca con elevata potenza frigorifera. L’esteso range di impiego di OS.A95, in combinazione con il controllo automatico del Vi, permette l’uso efficiente della serie in impianti di climatizzazione, refrigerazione e surgelazione. Anche i profili perfezionati dei rotori e le generose sezioni di passaggio nel compressore contribuiscono a un funzionamento efficiente. L’IQ Module integrato semplifica inoltre il funzionamento, l’uso e il monitoraggio del compressore. La serie comprende i modelli universali OSKA per tutte le applicazioni e OSNA per speciali applicazioni di surgelazione.

In quanto specialista indipendente nel campo della refrigerazione e della climatizzazione, BITZER lavora in tutto il mondo: con prodotti e servizi per la refrigerazione, la climatizzazione, il raffreddamento di processo e i trasporti l’azienda assicura condizioni di temperatura ottimali nel commercio, nei processi industriali e nella climatizzazione, puntando sempre alla massima efficienza energetica e qualità. Il gruppo BITZER vanta una rete globale di società di distribuzione e stabilimenti di produzione con 65 sedi in 34 paesi. Considerando i partner che si occupano di commercio e servizi, la rete di produzione, sviluppo e distribuzione di BITZER si estende praticamente in tutti i paesi del mondo. Nel 2018, grazie ai 3.500 dipendenti è stato raggiunto un fatturato pari a 740 milioni di euro, mentre gli investimenti per ricerca e sviluppo ammontavano a 37 milioni di euro.

 

Rispondi