INCONTRI FORMATIVI CSG@MCE | Marino Bassi | Training sui Refrigeranti Idrocarburi

WwbImgInForm

Il 18 Marzo 2020, nel corso di Mostra Convegno Expocomfort – MCE, il Centro Studi Galileo, in collaborazione con ATF – Associazione Italiana dei Tecnici del Freddo, organizza una serie di Incontri Formativi gratuiti da 45 minuti sulle Nuove Tecnologie e i refrigeranti alternativi: impianti, componenti, certificazioni e la rivoluzione legislativa europea sui refrigeranti.

Il primo incontro Formativo annunciato dal Centro Studi Galileo sarà organizzato da Marino Bassi, docente CSG e consulente Embraco, dal titolo Training sui refrigeranti Idrocarburi. Gli Incontri formativi si svolgeranno Mercoledì 18 Marzo in Sala Gamma, PAD 9/11.

Il programma completo degli Incontri Formativi può essere consultato CLICCANDO QUI.

Marino Bassi | Training sui refrigeranti Idrocarburi
Mostra Convegno Expocomfort | Sala Gamma | PAD 9/11 | 13.45

Mentre i regolamenti UE prescrivono una certificazione per i tecnici che usano HCFc, non è prevista alcuna certificazione obbligatorie per l’uso dei refrigeranti infiammabili (A2L, A2, A3).

La formazione e certificazione sugli HFCs può essere considerata come una buona base anche per l’uso dei refrigeranti infiammabili (diverse operazioni sui refrigeranti sono simili) tuttavia il rischio di fiamma/esplosione associata all’uso dei refrigeranti infiammabili richiedono una speciale cura ed una specifica formazione per operare in sicurezza. Infatti, gli OEMs nei manuali d’uso di prodotti con HCs  prescrivono che soli tecnici qualificati per operare su essi possano eseguire manutenzione/riparazione su questi prodotti. (Noi ci limiteremo qui a considerare solo i refrigeranti HCs)

La formazione sugli HCs è ancora più importante considerando che con la maggior carica di refrigerante ammessa dalla IEC 60335-2-89:2019 (500 g per circuito), mentre gli OEMs assicurano, con una nuova maggior carica la stessa sicurezza intrinseca dei cabinets di quando impiegano fino a 150g, le conseguenze di un’impropria operazione di servizio/riparazione possono assumere un impatto più severo.

Questa presentazione – basato sul programma Real Alternatives for Life  blended training per tecnici del settore refrigerazione, aria condizionata e pompe di calore – si focalizza sul rischio associato con l’uso dei refrigeranti HCs e su come minimizzarlo usando appropriati strumenti e attrezzature e adottando adeguate procedure operative, prima, durante e dopo le operazioni di manutenzione/riparazione.

Questa presentazione intende fornire solo informazioni generali e necessita di essere integrata con specifici training e qualificazione sull’uso di HCs prima di operare con questi refrigeranti.

Embraco

 

Rispondi