LU-VE GROUP: NEL PRIMO SEMESTRE 2021 CRESCITA ROBUSTA DI FATTURATO, PORTAFOGLIO ORDINI E UTILE NETTO

Da Lu-ve Group riceviamo e pubblichiamo:
Il Consiglio di Amministrazione di LU-VE S.p.A., riunitosi in data odierna, ha esaminato e approvato la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2021.

Nel primo semestre 2021 il gruppo ha conseguito:

  • fatturato €227.6 milioni (+ 16.8%)
  • portafoglio ordini €146,3 milioni (+78,3%)
  • EBITDA di €26,5 milioni (+21,7%)
  • utile netto di €9,7 milioni (+63,0%).

A giugno 2021 la posizione finanziaria netta era negativa per €116,8 milioni, in miglioramento del 7,4% rispetto a giugno 2020, grazie a una generazione netta di cassa “adjusted” nei 12 mesi di €30,9 milioni (in crescita del 4,0% rispetto al giugno 2020).

Il primo semestre del 2021 si è chiuso con una crescita importante del fatturato e soprattutto del portafoglio ordini, superando le difficoltà degli approvvigionamenti e dei costi crescenti. È un buon viatico per la chiusura dell’anno. – ha dichiarato Iginio Liberali, presidente di LU-VE Group – La ripresa economica generale e la ripartenza di progetti rallentati dalla pandemia hanno dato una spinta decisa alla crescita. I nostri buoni risultati derivano in massima parte dagli investimenti strategici per l’innovazione della produzione e dei prodotti, puntando sull’efficientamento energetico e sul maggiore impiego di refrigeranti naturali. Grazie a queste soluzioni abbiamo avuto accesso a nuovi mercati, in termini geografici e di segmento. Proseguiremo su questa strada con la consueta passione, lo spirito positivo e l’impegno che mettiamo nel nostro lavoro quotidiano”.

Rispondi