Ora disponibile in inglese lo studio di AFCE e ADEME sui fluidi infiammabili


Da www.afce.asso.fr riceviamo e pubblichiamo:
Sfide climatiche, transizione verso gli obiettivi del 2050, normative come i gas fluorurati stanno immergendo il settore RACHP per utilizzare refrigeranti a basso potenziale di riscaldamento globale.

Tuttavia, alcuni refrigeranti a basso GWP presentano altri potenziali rischi primo fra tutti l’infiammabilità. La classificazione dei refrigeranti include diversi gradi di infiammabilità, e l’implementazione di questi refrigeranti nei sistemi di refrigerazione deve essere affrontata con attenzione.

Pertanto, in partnership con ADEME, AFCE ha chiesto a COSTIC di condurre uno studio sull’uso pratico di questi refrigeranti infiammabili.

Il documento, fino a poco fa disponibile solo in francese e ora tradotto anche in inglese, è disponibile CLICCANDO QUI.

Rispondi