Regolamento FGAS, il Governo approva definitivamente il nuovo decreto sanzioni

palazzo_chigiA quattro mesi dall’approvazione in esame preliminare arrivata lo scorso agosto, il Governo italiano ha approvato definitivamente il nuovo decreto relativo alle sanzioni nei casi di violazione  Regolamento (UE) n. 517/2014.
In caso di violazione del Regolamento FGAS, il testo approvato dal Consiglio dei Ministri, riunitosi lo scorso 21 novembre, prevede sanzioni amministrative pecuniarie e, in taluni casi, addirittura pene detentive. Continua a leggere

Decreto sanzioni F-gas, Confartigianato: “La Banca Dati diventi strumento di supporto, ma servono sanzioni proporzionate e identificazione univoca delle vendite”

logo_confartigianato101214

Ad agosto il Governo italiano aveva approvato in esame preliminare il decreto legislativo che introduce una nuova disciplina sanzionatoria per la violazione del Regolamento FGAS.
In attesa dell’approvazione definitiva e della conseguente entrata in vigore di questo decreto, Confartigianato Impianti ha diramato una nota di commento per illustrare il proprio punto di vista sulle misure previste e sul portale della Banca Dati F-gas aperto quest’anno.
Il documento è intitolato “Osservazioni e riflessioni in merito allo schema di decreto legislativo recante disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizione di cui al Regolamento (UE) N. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra che abroga il Regolamento (CE) N. 842/2006 (107)“. Il suo contenuto viene pubblicato integralmente di seguito. Continua a leggere