Una nuova etichettatura degli elettrodomestici per facilitarne il riciclaggio

stocksnap_0vphdku2fjI produttori hanno iniziato a contrassegnare i grandi apparecchi domestici che contengono gas fluorurati e pannelli di isolamento per consentire ai punti di riciclo una migliore raccolta di elettrodomestici a fine vita.
Un nuovo simbolo armonizzato, introdotto volontariamente dai produttori il 1° gennaio, contrassegnerà il retro di apparecchi quali frigoriferi, asciugatrici a pompa di calore, lavatrici, lavasciuga e lavastoviglie.
Abbiamo appena cominciato a percorrere la strada della cosiddetta economia e cultura circolare che vogliamo promuovere e a cui ogni parte sta collaborando“, ha affermato Paolo Falcioni, direttore generale di APPLiA. Continua a leggere

Dall’Unione Europea nuova etichettatura per i prodotti e le apparecchiature che contengono Gas – Fluorurati

certificazione-energeticaL’Unione Europea ha competenza in materia di etichettatura delle apparecchiatura che contengono Gas – Fluorurati. Periodicamente le etichette vengono aggiornate, anche seguendo le modifiche della legislazione sempre pensate in forma migliorativa per una maggiore consapevolezza ambientale e per una maggiore coscienza e conoscenza da parte degli utilizzatori finali.
Nelle recenti disposizioni l’aspetto fondamentale è infatti la chiarezza.
Le etichette devono essere calibrate al livello di comprensione dell’utente medio. Le dimensioni sono stabilite sine lege e tutte le info sul prodotto devono “risaltare con chiarezza”.
Anche la dimensione del carattere è normata e deve essere “equivalente alle informazioni generali presenti sull’etichetta stessa, su altre targhe o etichette di informazioni poste sul prodotto”. Continua a leggere