Nuovi refrigeranti a bassoGWP

imageDall’ufficio stampa di Dupont riceviamo a pubblichiamo.

DuPont Fluorochemicals a Chillventa 2014: nuovi refrigeranti a bassoGWP, fluidi e agenti per l’espansione delle schiume – tecnologie per il futuro a minore impatto ambientale e a basso consumo energetico.

DuPont presenta Opteon® XP40, il nuovo refrigerante a basso GWP
alternativo a R-404A/R-507A per impianti di refrigerazione commerciale e industriale
Neu-Isenburg,

La presenza di DuPont Chemicals & Fluoroproducts (DC&F) a questa edizione di Chillventa (Norimberga, 14-16 ottobre) si concentrerà sui refrigeranti, fluidi e agenti per l’espansione delle schiume.                                                                                 Questi nuovi prodotti sono basati sulla tecnologia idrofluorolefine (HFO) e, rispetto a sostanze utilizzate in precedenza, offrono vantaggi in termini di efficienza energetica e una significativa riduzione del potenziale diriscaldamento globale (GWP).
Ad esempio, nello stand 4-206, padiglione 4, DuPont presenterà Opteon® XP40, un nuovo membro della famiglia Opteon® di refrigeranti a basso GWP. Il suo coefficiente GWP è di 1397, il 65 per cento inferiore rispetto a quello di R-404A/R-507A, che può sostituire in impianti di refrigerazione commerciale e industriale a media e bassa temperatura.
Saranno inoltre presentati i nuovi fluidi non infiammabili a ridotto GWP, adatti per l’uso in
pompe di calore ad alte temperature e in cicli organici di Rankine, in quanto aumentano l’efficienza energetica a temperature relativamente elevate. Un altro nuovo prodotto è Formacel® 1100, un agente di espansione della schiuma ad alta efficienza, privo di cloro, per la produzione di schiuma isolante rigida in poliuretano con potenziale di riduzione dell’ozono (ODP) uguale a zero e un GWP del 99 per cento inferiore a quello degli HFC normalmenteutilizzati oggi.
Gli esperti di DuPont presenteranno vari documenti tecnici su questi nuovi prodotti durante gli Specialist Forums (http://www.chillventa.de/en/supportingprogramme/specialist-forums/). Opteon® XP40 per impianti fissi di refrigerazione – il futuro è chiaro!
Opteon® XP40 (R-449A) è una miscela refrigerante non infiammabile (Classe 1 ASHRAE) con proprietà termodinamiche simili a quelle di R-404A/R-507A oggi ampiamente utilizzato negli impianti di refrigerazione commerciali e industriali a espansione diretta, a media e bassa temperatura. XP40 è adatto sia per l’impiego in nuovi sistemi che per un adeguamento economico e semplice dei sistemi esistenti.
Con un GWP più basso di quello di R-404A/R-507A di circa 65%, XP40 risponde ai requisiti del nuovo regolamento comunitario n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra che si applicherà a decorrere dal 1 gennaio 2015. Su un periodo di 15 anni, questo regolamento ridurrà gradualmente il numero di tonnellate di CO2 equivalente disponibili sul mercato.
Questo risulterà in una riduzione di circa 80 percento entro il 2030 e vieterà l’utilizzo di apparecchiature di refrigerazione con un potenziale di riscaldamento globale pari o superiore a 2500 nella maggior parte delle applicazioni a partire dal 1 gennaio 2020.
Opteon® XP40 ha un potenziale di riduzione dell’ozono (ODP) uguale a zero e una migliore efficienza energetica di R-404A/R-507A. È in grado di contribuire significativamente alla riduzione delle emissioni dei gas a effetto serra provenienti dalle perdite e dal consumo energetico dei sistemi di refrigerazione nei supermercati, magazzini frigorifici e processi. industriali di raffreddamento. Gli ottimi risultati dei progetti pilota hanno già dimostrato i vantaggi di Opteon® XP40 in situazioni pratiche. Tali progetti saranno presentati in fiera.
L’ampliamento della famiglia Opteon® di refrigeranti a basso potenziale di riscaldamento globale include inoltre Opteon®XP10 per sistemi ibridi a cascata e Opteon®XP44 per il
trasporto refrigerato.
Nuovi fluidi a basso GWP per pompe di calore ad alte temperature e cicli organici di Rankine
A Chillventa, DuPont presenterà anche nuovi fluidi non infiammabili evoluti con un ridotto GWP. Tali fluidi includono DR-65 (GWP < 850) per applicazioni ad alto delta di temperature fino a 65° C, DR-14A (GWP circa 375) per il riscaldamento a temperature fino a 100°C e DR-2 (GWP inferiore a 10) per un’elevata efficienza delle pompe di calore ad alte temperature fino a 160°C. La programmazione del lancio commerciale di questi prodotti è in corso.
John McMenamin, Business Manager, DuPont Fluorochemicals Europe, Middle East and Africa (EMEA), dichiara, “DuPont continuerà a sviluppare prodotti che si basano sulla sua tecnologia d’avanguardia HFO. La nostra nuova gamma di soluzioni con un ridotto GWP aiuterà i nostri clienti e le rispettive catene del valore a fornire prodotti in grado di contribuire in modo significativo all’efficienza energetica e alla responsabilità ambientale delle applicazioni di refrigerazione, schiume isolanti e pompe di calore.”
DuPont Refrigerants – Attiva nel settore dei refrigeranti da oltre 80 anni, si è affermata come una delle aziende leader e più all’avanguardia in questo mercato. Il gruppo sviluppa soluzioni in grado di rispondere rapidamente alle iniziative politiche e di settore e di ridurre ulteriormente l’impatto ambientale degli impianti di refrigerazione e condizionamento d’aria.
DuPont, leader nella produzione di refrigeranti a livello mondiale, si avvale delle proprie conoscenze scientifiche, tecnologiche e del mercato per sviluppare materiali e soluzioni sostenibili in grado di migliorare il comfort personale, la conservazione degli alimenti e i processi industriali, riducendo al contempo l’impatto sull’ambiente.
DuPont – Dal 1802, DuPont (NYSE: DD) porta sul mercato globale le conoscenze scientifiche e ingegneristiche più avanzate sotto forma di prodotti, materiali e servizi innovativi. Per DuPont, la collaborazione con clienti, governi, ONG e opinion leader può contribuire a trovare una soluzione alle sfide globali più pressanti: garantire a ogni essere umano cibo sano e sufficiente, ridurre la dipendenza dai combustibili fossili e proteggere l’ambiente e la vita sul pianeta. Per ulteriori informazioni su DuPont e il suo impegno per un’innovazione fondata sulla collaborazione, visitare il sito http://www.dupont.com.

A Chillventa, DuPont presenterà i nuovi refrigeranti a ridotto potenziale di riscaldamento globale, fluidi e agenti per l’espansione delle schiume basati sulla tecnologia idrofluorolefine (HFO). Questi includono Opteon® XP40, in grado di sostituire R-404A/R-507 nei sistemi di refrigerazione commerciale e industriale a medie e basse temperature.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...