Chillventa 2016: ancora più grande e fortemente internazionale

 

Messehalle 3A, NürnbergMesse

NuernbergMesse tradizionale sede di Chillventa

In occasione della sua quinta edizione, dall’11 al 13 ottobre 2016, la Chillventa trasformerà di nuovo i padiglioni del Centro Esposizioni Norimberga nell’incontro di settore internazionale del mondo della refrigerazione, della climatizzazione, della ventilazione e delle pompe di calore. L’avvio sarà dato già il 10 ottobre dal Chillventa CONGRESS, che invita i visitatori interessati a informarsi per un’intera giornata sugli ultimi trend e gli sviluppi più recenti. Nel ramo gli umori sono ottimi e, anche nel 2016, l’ente organizzatore conta su un incremento per quanto concerne tutti gli indici fieristici di rilievo.
“A poco più di tre mesi dall’apertura i segnali per la Chillventa 2016 sono molto favorevoli. Allo stato odierno, per quanto riguarda espositori e superficie occupata, arriveremo a superare i risultati già eccellenti registrati nel 2014. Contiamo sulla presenza di circa 1.000 aziende e daremo ancora una volta il benvenuto a oltre 30.000 visitatori professionali dall’intero globo. A ottobre il motto “Chillventa Connecting Experts” sarà di nuovo in primo piano e, nel corso della manifestazione, sarà ripreso esplicitamente in un gran numero di eventi, ad esempio con attività come il Chillventa-Opening, il Chillventa Evening e l’Indian Reception, per citarne soltanto tre. La forte internazionalità della fiera, riscontrabile sia tra gli espositori (oltre il 65%) che tra il pubblico (oltre il 56%), sottolinea alla grande l’importanza centrale assunta dal salone leader Chillventa per le community internazionali della refrigerazione, della climatizzazione, della ventilazione e delle pompe di calore”, spiega Richard Krowoza, membro della direzione della NürnbergMesse.

Più superficie per un ulteriore sviluppo

Al fine di rispondere in maniera logica e duratura alla costante crescita della Chillventa, per il 2016 gli organizzatori hanno deciso di adeguare la distribuzione spaziale dei padiglioni. Così facendo la Chillventa ha ora a disposizione un’area espositiva nettamente maggiore all’interno del comprensorio di Norimberga. “Con l’ampliamento di superficie soddisfiamo, da un lato, il desiderio delle nostre aziende espositrici di potersi presentare alla Chillventa con spazi più grandi e, dall’altro, abbiamo ora la possibilità di posizionare tematicamente i nuovi espositori in linea con i loro gruppi merceologici. Nei padiglioni 4, 4A, 5, 6, 7, 7A, 8 e 9 la Chillventa potrà così svilupparsi con coerenza nei prossimi anni”, questo il commento di Daniela Heinkel, responsabile della Chillventa alla NürnbergMesse. Informazioni sull’attuale ripartizione dei padiglioni alla pagina: http://www.chillventa.de/floorplan

Baricentri tematici della Chillventa e del Chillventa CONGRESS

Con la sua vastissima proposta la Chillventa presenta uno spaccato a 360 gradi dell’industria con componenti, sistemi e applicazioni per i comparti del freddo, della climatizzazione, della ventilazione e delle pompe di calore. Quest’anno il focus del salone e del CONGRESS si concentrerà su aspetti come, ad esempio, gli attuali obiettivi climatici, l’ecodesign, i refrigeranti, l’efficienza tramite regolazione, l’innovazione nella trasmissione del calore, i limiti del raffreddamento e la climatizzazione dei centri di elaborazione dati. Come già alle edizioni precedenti, oltre alle innovazioni agli stand degli espositori, ci saranno avvincenti presentazioni speciali sui temi dei centri di calcolo energeticamente efficienti, sulle pompe di calore nel commercio e nell’industria, nonché sull’ispezione energetica degli impianti di climatizzazione e di condizionamento dell’aria ambientale.

Forum specialistici offrono conoscenze di prima mano

Nei tre forum specialistici rinomati relatori si presenteranno con tematiche avveniristiche in oltre 120 conferenze. Gli ultimi sviluppi prodotto e le soluzioni più innovative nel campo dell’efficienza e del risparmio energetici saranno esposte nei padiglioni 9 (applicazioni, formazione professionale e regolamenti), 7A (refrigerazione) e 4A (climatizzazione, ventilazione e pompe di calore).

La pompa di calore: ancora una volta tema di rilievo della Chillventa 2016

Sin dalla prima edizione della Chillventa la pompa di calore occupa una posizione dedicata in seno alla manifestazione. “Nonostante i crescenti prezzi dell’energia, la pompa di calore si è affermata quale alternativa intelligente e attraente ai combustibili fossili. Con la presentazione speciale “Pompe di calore nel commercio e nell’industria” la Chillventa rende appunto tributo a questi sviluppi. Oggi la pompa di calore detiene una funzione guida soprattutto in questi ambiti applicativi”, spiega il Dr.-Ing. Rainer M. Jakobs, coordinatore del programma collaterale della Chillventa. Alla Chillventa il pubblico professionale potrà avvicinarsi all’universo energetico del futuro: quando e laddove si necessita in contemporanea di freddo e di calore, l’impiego ibrido di un impianto a pompa di calore caldo/freddo risulta essere altamente efficiente e sostenibile sin dal primo giorno. L’attenzione principale della mostra speciale nel padiglione 4A sarà appunto rivolta a tali sistemi ibridi. Sulla scorta della visualizzazione 3D di una città virtuale gli operatori avranno qui l’opportunità di studiare in dettaglio le molteplici possibilità applicative delle pompe di calore.

Presentazione speciale sui centri di calcolo alla seconda edizione

Nel 2014 la première della presentazione speciale sui centri di calcolo è stata un pieno successo: ragione sufficiente per riproporre agli specialisti questo tema del futuro nelle forme dovute e dedicandogli uno spazio ancora più ampio al salone. I centri di calcolo energeticamente efficienti necessitano di soluzioni sostenibili e durature nel campo della climatizzazione. Sono soprattutto il continuo aumento del volume di dati, il maggiore fabbisogno di energia e i conseguenti enormi costi energetici a porre in tutto il mondo i gestori di detti centri davanti a grandi sfide. Alla presentazione speciale la Chillventa mostrerà soluzioni innovative: aziende rinomate presenteranno infatti qui i loro prodotti e servizi. Oltre alla progettazione di nuovi centri di elaborazione dati sarà dato peso, tra le altre cose, al tema dell’ammodernamento efficiente ed economico delle strutture già esistenti. Il tema dei centri di calcolo sarà trattato già il giorno antecedente l’apertura del salone al Chillventa CONGRESS e integrato poi con la presentazione dei prodotti alla mostra speciale.

Percorso di allenamento dedicato all’ispezione energetica degli impianti di climatizzazione e di condizionamento dell’aria ambientale

Dopo l’avvio di successo del percorso di allenamento dedicato all’ispezione energetica nel 2014, anche quest’anno i visitatori del salone potranno imparare di nuovo le attività manuali specifiche necessarie per la stessa: si misureranno temperature, flussi volumetrici, la qualità dell’aria ambientale e l’assorbimento di corrente; inoltre si redigerà la valutazione dello stato meccano-energetico del sistema sulla scorta di un impianto reale. Nelle sue modalità di attuazione pratiche l’ispezione energetica degli impianti di clima­tizzazione e di condizionamento dell’aria ambientale secondo il § 12 EnEV (normativa tedesca sul risparmio energetico) è praticamente sconosciuta. Con l’emendamento dell’EnEV l’attività ispettiva, in collegamento con la poi altrettanto vigente DIN SPEC 15240, diventerà un obbligo generale.

Première: il Chillventa AWARD premia il lavoro di squadra degli specialisti

Alla Chillventa 2016 sarà assegnato per la prima volta il Chillventa AWARD. Il premio rende onore ai team di esperti (progettisti, costruttori di impianti, committenti/gestori) che, in forza di una collaborazione esemplare andante oltre gli standard tecnici, hanno realizzato un progetto che convince per quanto concerne la funzionalità, il consumo energetico e le innovazioni tecniche. Nella sua valutazione la giuria, fedele al motto “Chillventa Connecting Experts”, terrà conto in particolar modo dell’interazione dei soggetti coinvolti nel progetto a partire dalla definizione del compito, la progettazione e la costruzione dell’impianto fino alla messa in funzione e all’esercizio dello stesso. Nei progetti iscritti al concorso dovrà essere chiaramente leggibile e comprensibile la qualità raggiunta grazie a una progettazione partenariale. Il Chillventa AWARD è riservato a ogni forma di impianto di refrigerazione, climatizzazione e pompe di calore (sia nuovo che ristrutturato) realizzato in Europa. Si possono presentare esclusivamente progetti realizzati sotto la propria responsabilità e completati entro i termini di scadenza delle iscrizioni all’AWARD. Non devono essere inoltre passati più di due anni dalla data di completamento del progetto iscritto. Gli interessati troveranno tutta la documentazione necessaria per concorrere all’AWARD alla pagina: http://www.chillventa.de/award

Premiazione per la prima volta alla Chillventa 2016

Il Chillventa AWARD sarà assegnato nelle quattro categorie: freddo commerciale, freddo industriale, climatizzazione e pompe di calore. In ciascuna delle suddette categorie i soggetti coinvolti nel progetto saranno
premiati l’11 ottobre 2016 nell’ambito della Chillventa. Network internazionale della refrigerazione-climatizzazione cresce estendendosi negli USA e in Russia. Con il salone leader Chillventa e l’European Heat Pump Summit a Norimberga, l’ACREX India e l’European Pavilion powered by Chillventa alla China Refrigeration la NürnbergMesse, negli anni scorsi, ha creato un imponente network mondiale della refrigerazione, della climatizzazione, della ventilazione e delle pompe di calore. Il portafoglio è in continua crescita. “Ci fa molto piacere che il Bundesministerium für Wirtschaft und Energie – BMWi (Ministero federale dell’economia e dell’energia) ci abbia affidato la realizzazione del German Pavillon all’AHR Show nel gennaio del 2017 a Las Vegas. Oltre a ciò la refrigerazione giocherà un ruolo di altrettanto rilievo alla Beviale Moskau a febbraio del 2017. Gli esperti potranno quindi contare in tutto il mondo sul network internazionale della refrigerazione, della climatizzazione, della ventilazione e delle pompe di calore, una rete che continueremo ad ampliare e a insediare passo dopo passo ovunque abbia senso farlo. Anche qui, infatti, vale il nostro motto: Chillventa Connecting Experts”, commenta Alexander Stein, Executive Director Chillventa alla NürnbergMesse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...