HEOS SISTEMA DA OGGI REFRIGERANT NEUTRAL

unnamedTutti i benefici del sistema Carel per applicazioni waterloop con compressori a giri variabili (DC inverter) ora disponibili anche per  refrigeranti naturali (CO2, Propano) o a basso GWP.
CAREL ha presentato in anteprima a Euroshop una nuova versione di Heos compatibile con i refrigeranti naturali (CO2, Propano) e a basso GWP,ovvero refrigerant neutral. Il know-how nei sistemi ad anello ad acqua (waterloop) con compressori a capacità variabile DC inverter unito alla competenza e all’esperienza nella gestione dei refrigeranti naturali e a basso GWP hanno portato a coniugare tutti i benefici del sistema Heos all’utilizzo di refrigeranti a minor impatto ambientale.
Heos è la soluzione CAREL ad alta efficienza per la gestione di banchi frigoriferi che alla classica architettura con centrale frigorifera che alimenta i banchi attraverso la circolazione di refrigerante in lunghe linee di distribuzione, contrappone una soluzione con banchi plug-in equipaggiati di compressori DC inverter a capacità variabile raffreddati da un anello ad acqua.
Questa nuova soluzione refrigerant neutral unisce la tradizionale efficienza energetica, il controllo della temperatura all’interno del banco, la velocità di installazione e la flessibilità di design propri dei sistemi Heos alle ultime innovazioni nell’utilizzo di refrigeranti naturali o a basso GWP.
‘La disponibilità di Heos in modalità “refrigerant neutral” rappresenta una nuova rivoluzione per la refrigerazione commerciale che permette di sfruttare i benefici della modulazione continua, applicati al massimo grazie al sistema Heos, indipendentemente dal refrigerante utilizzato, soprattutto se naturale – aggiunge Diego Malimpensa, Business Unit Manager. Con questa nuova soluzione abbiamo unito i risultati di anni di innovazione, sia nell’utilizzo di refrigeranti naturali che di tecnologie DC inverter, in un sistema che riesce a massimizzare i benefici di entrambi’.

Modulazione continua

La modulazione continua è il concetto fondamentale del sistema Heos. L’utilizzo sinergico di compressori DC inverter e di valvole elettroniche di espansione stepper controllate da sistemi tecnologicamente avanzati permette di raggiungere risultati eccellenti in termini di stabilità della regolazione, di ottimizzazione delle condizioni di funzionamento e quindi di efficienza energetica e preservazione della qualità dei prodotti. Il tutto accompagnato da un sostanziale miglioramento della robustezza del sistema, rispetto a sistemi tradizionali, grazie all’utilizzo di dedicate procedure di controllo, monitoraggio e diagnostica predittiva.

Sistemi di analisi comparativa

Innovazioni sostanziali sono state apportate anche in materia di supervisione con sistemi di analisi comparativa che possono ora arrivare al confronto banco su banco, dettaglio non disponibile con sistemi tradizionali centralizzati, e che permettono una drastica riduzione dei tempi di manutenzione e di prevenire con anticipo eventuali malfunzionamenti. È ora possibile infatti analizzare nel dettaglio il confronto dei singoli banchi frigo, anche in gruppi omogenei, con dashboards specifiche che evidenziano chiaramente le differenze di perfomance e di controllo, mettendo immediatamente in risalto le utenze performanti da quelle migliorabili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...