Gruppo Carel: in crescita del 20,3% rispetto ai primi sei mesi del 2018

FRANCESCO NALINIIl Consiglio di Amministrazione di CAREL Industries S.p.A ha approvato i risultati relativi ai primi sei mesi del 2019: ricavi consolidati pari a 166,9 milioni di Euro, in crescita del 20,3% rispetto ai primi sei mesi del 2018.
Highlights finanziari
–      Ricavi consolidati pari a Euro 166,9 milioni, in crescita del 20,3% rispetto ai primi sei mesi del 2018 (+19,3% a cambi costanti). A parità di perimetro di consolidamento la crescita organica è il 7,3% con ricavi pari a 148,9 milioni.
–      EBITDA consolidato pari a Euro 33,7 milioni (20,2% dei ricavi del periodo), +39,4%, rispetto ai primi sei mesi del 2018;
–      Risultato netto consolidato pari a Euro 19,0 milioni, +21,7% sul risultato netto dei primi sei mesi del 2018);
–      Posizione finanziaria netta consolidata negativa pari a Euro 76,1 milioni. Continua a leggere

Carel: inaugurato l’ampliamento dello stabilimento negli Stati Uniti

CAREL USA RIBBON CUTTINGUn’importante novità nel mondo Carel: si è svolta il 5 settembre l’inaugurazione dell’ampliamento dello stabilimento di Manheim, Pennsylvania.
L’aggiunta di ulteriori 3.700 mq all’headquarter nordamericano del Gruppo sarà utile ad aumentare la presenza di Carel nei mercati USA, Canada e Messico e a sostenere la crescita futura del Gruppo.
Lo stabilimento fondato nel 2001 a Manheim si aggiunge infatti, insieme con l’ufficio di Mexico City, alle 5 sedi commerciali già presenti sul territorio americano: Atlanta, Lancaster, Milwaukee, Los Angeles e Monterrey, che contano in totale circa 55 addetti. Continua a leggere

Semplificazione, riduzione dei costi e affidabilità per la nuova valvola Carel E2V-CW con raccordi in rame per CO2

CAREL_E2V-CW_300dpi.jpgCarel, azienda multinazionale specializzata nelle soluzioni di controllo per il settore del condizionamento, della refrigerazione e dell’umidificazione dell’aria, ha introdotto sul mercato E2V-CW, la valvola di espansione elettronica con raccordi in rame progettata per applicazioni a CO2 transcritica.
L’obiettivo di ridurre l’impatto dei gas refrigeranti sull’ambiente e il conseguente interesse per la CO2, unito al desiderio di diminuire i costi connessi a questa tecnologia, ha dato impulso alla realizzazione di una nuova generazione di componenti ad alte prestazioni. Quale evoluzione delle precedenti serie di valvole per alta pressione, è stata quindi realizzata la nuova famiglia E2V-CW caratterizzata da raccordi in rame. Continua a leggere

Carel, il controllo remoto dell’umidità

heatersteam_titanium+tERACAREL, multinazionale specializzata nelle soluzioni di controllo per il condizionamento, la refrigerazione e l’umidificazione dell’aria, offre ai propri clienti servizi di supervisione remota che forniscono valore aggiunto alla gamma di prodotti.
I servizi di supervisione sono ora diventati parte integrante della soluzione standard CAREL per l’umidificazione, facilitando così installazione, gestione degli impianti e manutenzione.
Controllo remoto dei sistemi HVAC e umidificazione
tERA è la piattaforma CAREL che crea un sistema centralizzato di gestione remota per tutte le applicazioni HVAC, recentemente rinnovata per quanto riguarda i sistemi di umidificazione. Continua a leggere

Carel conferma la crescita: +19,5% rispetto ai primi tre mesi del 2018

CARELIl 14 maggio, il Consiglio di Amministrazione di CAREL ha approvato i risultati al 31 marzo 2019 con ricavi consolidati pari a Euro 80,10 milioni, in crescita del 19,5% rispetto ai primi tre mesi del 2018 e utile netto pari a 8,9 milioni, in crescita dell’8,4% sullo stesso periodo dell’anno passato.
Francesco Nalini, Amministratore Delegato del Gruppo, ha dichiarato: “I risultati registrati nel corso dei primi tre mesi del 2019 si inseriscono nel percorso di crescita che ha caratterizzato CAREL negli ultimi anni, confermando la bontà delle direttrici strategiche perseguite“. Continua a leggere

Freddo a impatto zero al Famila di Lonigo: Arneg e CAREL per il Gruppo “Maxi Di” con l’eiettore modulante

ARNEG_BoosterSiamo a Lonigo, in provincia di Vicenza. Il Gruppo Maxi Di Srl ha scelto Arneg per arredare il suo negozio leoniceno e realizzare l’intero impianto frigo-alimentare.
L’obiettivo di Maxi Di era quello di creare un impianto sostenibile per l’ambiente, con gas a impatto zero e allo stesso tempo in grado di fornire i rendimenti più alti del mercato. Chiarito l’obiettivo e studiata una soluzione su misura per il cliente, Arneg ha deciso di coinvolgere Carel nel progetto e di affidare questo ambizioso intento all’innovativa tecnologia dell’eiettore modulante. Continua a leggere

Intervista a Mirko Travaglin sulle nuove tecnologie IoT, Carel – CSG @ Refrigera 2019

In occasione di Refrigera Show 2019, i rappresentanti delle aziende partner di Centro Studi Galileo sono stati intervistati su temi di grande attualità, quali le nuove tecnologie della refrigerazione ed i refrigeranti alternativi.
Oggi proponiamo il video dell’intervista a Mirko Travaglin, Marketing Manager di Carel.
Gli argomenti di queste interviste saranno ulteriormente approfonditi durante il XVIII Convegno Europeo, organizzato da Nazioni Unite UNEP, IIR, AREA e CSG con i maggiori esperti mondiali del settore (Commissione Europea, UNIDO, FAO, ASHRAE, AHRI, EPEE, ASERCOM, Assoclima, Eurovent e molti altri…) presso il Politecnico di Milano il prossimo 6-7 giugno e i tradizionali corsi organizzati da Centro Studi Galileo.
Ogni giorno pubblicheremo una nuova intervista. Buona visione!

Carel, Hecu CO2 premiata da China Refrigeration come Innovation Product 2019

CAREL_Hecu CO2-Innovation-AwardChina Refrigeration ha riconosciuto Hecu CO2 come Innovation Product 2019 per la categoria Refrigerazione. La giuria ha voluto premiare Hecu CO2 come soluzione all’avanguardia per l’utilizzo efficiente dei refrigeranti naturali e ha sottolineato le potenzialità di questo sistema per una diffusione anche in Cina.
La cerimonia di premiazione è in programma la sera dell’8 aprile, durante un evento che anticipa l’apertura ufficiale di China Refrigeration, una delle principali fiere del settore HVAC/R in Asia.
Hecu sistema è la soluzione CAREL ad alta efficienza per moto-condensanti che utilizzano compressori BLDC gestiti da inverter DC, disponibili anche per refrigeranti naturali. Offre un ampio range di modulazione della capacità di raffreddamento in modo da ottenere sempre bassi consumi energetici, soprattutto a carico parziale. Hecu sistema si distingue anche per la comunicazione in tempo reale con le unità refrigerate, consentendo l’implementazione di logiche avanzate di ottimizzazione del sistema, con set point dinamici e regolazione stabile che garantiscono un perfetta conservazione del cibo, riducendo gli sprechi alimentari. Continua a leggere

Carel tra i protagonisti di IoThings Milan 2019

CAREL_applica2Il 3 aprile Carel sarà al MIND di Milano, per la prima volta tra i protagonisti di IoThings Milan, l’evento di riferimento in Italia per la Digital Transformation of Things.
Serena Ometto, IoT Marketing Manager, interverrà all’interno della sessione dedicata a Facility Management & Smart Building, con una presentazione incentrata sul valore aggiunto dei servizi CAREL per la manutenzione degli impianti.
Come può l’IoT migliorare la gestione tecnica ed energetica di un edificio? L’Internet of Things amplia la quantità e la qualità dei dati disponibili: occorrono quindi nuovi modelli di gestione, basati sull’analisi dinamica delle informazioni e non solo sulla semplice archiviazione e ricerca. Dispositivi sempre connessi, dati macchina disponibili, nuove logiche di elaborazione delle informazioni sono gli ingredienti fondamentali delle nuove tecnologie legate alla IoT. La sfida tecnologica è in corso e sempre più aziende vi stanno investendo. Una nuova sfida che non è solo tecnica ma anche di business. Continua a leggere