Denunciato commerciante: vendeva refrigerante online senza autorizzazioni

av2311171I controlli sono partiti e con essi le prime denunce penali. A Ceprano è toccato ad un ventottenne titolare di un’attività di ricambistica che aveva messo in vendita su internet dodici bombole di R134 per la ricarica dei clima auto.
I Carabinieri della Stazione di Ceprano, in collaborazione con il Nucleo Operativo Ecologico Carabinieri di Roma, hanno rilevato l’assenza dei requisiti e della documentazione che rendesse regolare la vendita.
Controlli analoghi si stanno svolgendo in tutta Italia nell’ambito dell’attività investigativa richiesta dal Ministero dell’Ambiente per la verifica della gestione di impiego di gas florurati ad effetto serra.
Ricordiamo che sono passibili di denuncia i commercianti ma anche i Tecnici che acquistano irregolarmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...