Dopo New York e California anche il Maryland parte con la Phase Down HFC

720px-Seal_of_Maryland_(reverse).svgIl Dipartimento dell’Ambiente del Maryland (MDE) ha annunciato ieri che lo stato perseguirà misure per eliminare gradualmente l’uso degli HFC, sulla scia di un annuncio simile da parte del governatore di New York Andrew Cuomo e il passaggio del California Cooling Act da parte del Parlamento Californiano il 30 agosto.
I tre stati fanno parte della U.S. Climate Alliance, una coalizione bipartisan di governatori di 16 stati e Puerto Rico che si impegna a ridurre gli inquinanti atmosferici di breve durata (SLCP), compresi gli HFC.
L’MDE ha dichiarato che intende sviluppare regolamenti per eliminare gradualmente l’uso di determinati HFC nei prodotti in schiuma e nella refrigerazione. Questa azione aiuterà il Maryland a soddisfare i suoi requisiti ai sensi della legge sulla riduzione delle emissioni di gas serra dello Stato.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...