Carel tra i protagonisti di IoThings Milan 2019

CAREL_applica2Il 3 aprile Carel sarà al MIND di Milano, per la prima volta tra i protagonisti di IoThings Milan, l’evento di riferimento in Italia per la Digital Transformation of Things.
Serena Ometto, IoT Marketing Manager, interverrà all’interno della sessione dedicata a Facility Management & Smart Building, con una presentazione incentrata sul valore aggiunto dei servizi CAREL per la manutenzione degli impianti.
Come può l’IoT migliorare la gestione tecnica ed energetica di un edificio? L’Internet of Things amplia la quantità e la qualità dei dati disponibili: occorrono quindi nuovi modelli di gestione, basati sull’analisi dinamica delle informazioni e non solo sulla semplice archiviazione e ricerca. Dispositivi sempre connessi, dati macchina disponibili, nuove logiche di elaborazione delle informazioni sono gli ingredienti fondamentali delle nuove tecnologie legate alla IoT. La sfida tecnologica è in corso e sempre più aziende vi stanno investendo. Una nuova sfida che non è solo tecnica ma anche di business.
Le informazioni generate dalle nuove tecnologie aprono infatti le prospettive per una nuova rivoluzione industriale, dove processi consolidati vengono ora aggiornati grazie alla digitalizzazione. In particolare, la gestione operativa delle macchine in campo si trasforma da assistenza tecnica obbligatoria a manutenzione proattiva dell’impianto. Questa evoluzione del concetto di manutenzione è abilitato da sistemi centralizzati che permettono di gestire le anomalie dell’impianto fornendo una visione globale. Reportistiche e allarmi tecnici evoluti identificano automaticamente le priorità e garantiscono il funzionamento ottimale i sistemi.
Carel non poteva mancare all’appuntamento più innovativo e “disruptive” nel mondo dell’Internet of Things italiano che affronta le tematiche più di frontiera nell’evoluzione tecnologica e nei modelli di business“, è il commento dell’ing. Ometto. “Nel corso del nostro intervento metteremo in luce il valore aggiunto di una gestione con servizi digitali rispetto a una gestione di tipo tradizionale, senza tecnologia“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...