Global Cooling Prize, aperte le candidature al premio per innovare il settore del condizionamento dell’aria

global cooling prizeSono ufficialmente aperte le candidature per il Global Cooling Prize, la competizione che invita partecipanti da tutto il mondo a proporre una nuova tecnologia sostenibile per la climatizzazione residenziale.
L’iniziativa, organizzata dal Rocky Mountain Institute, prevede un premio di 3 milioni di dollari per chi riuscirà a sviluppare una soluzione all’avanguardia con un impatto climatico di almeno cinque volte minore rispetto agli standard degli odierni sistemi di climatizzazione residenziale.
Le tecnologie proposte, operando entro determinati limiti di costo e scalabilità, devono soddisfare una serie di criteri relativi al clima e alle risorse. I criteri sono stati messi a punto in modo tale che siano incentrati sulle prestazioni e che il premio sia accessibile a tutte le tecnologie: quelli principali sono l’impatto sul clima e l’accessibilità, ai quali si aggiungono ulteriori criteri supplementari che tutte le tecnologie in competizione sono tenute a soddisfare.
Le candidature al Global Cooling Prize, lanciate ufficialmente ieri, sono aperte fino al 31 agosto 2019. Per avanzare la propria soluzione, è necessario effettuare la registrazione al portale dedicato alla presentazione delle proposte.
Recentemente la competizione, lanciata con il sostegno del governo indiano, ha ricevuto anche il supporto dell’opinion leader britannico Richard Branson, sceso da tempo in campo in prima persona per la tutela dell’ambiente e per la difesa del pianeta contro i cambiamenti del clima.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...