La sede EEC di Edimburgo festeggia i primi dieci anni di attività

IMG_0472.JPG

La sede di Edimburgo spegne dieci candeline, celebrando una decade di grandissimo impegno e di enorme successo, sempre in prima linea sul fronte delle nuove energie rinnovabili negli oltre 150 paesi in cui hanno formato e istruito migliaia di persone.

Nei dieci anni di attività, lo European Energy Center di Edimburgo ha lavorato per istruire nuovi tecnici e consolidare il ruolo e l’importanza delle energie rinnovabili a livello mondiale, affiancando corsi in e-learning a lezioni in classe con le più prestigiose università del Regno Unito. In questo lasso di tempo sono stati stretti notevoli rapporti di collaborazione con i principali centri di formazione e con i più importanti poli universitari, soprattutto in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. 

È estremamente soddisfacente lavorare con la consapevolezza di star facendo la differenza nel settore delle energie rinnovabili, aiutandolo a crescere e a espandersi, trasmettendo le competenze che permettono ai tanti progetti legati alle energie pulite di prosperare in tutto il mondo .

Paolo Buoni, direttore EEC

Numerose aziende, in tutto il mondo, in questi dieci anni hanno avuto modo di beneficiare dell’esperienza e della professionalità di EEC, il cui impegno ha inoltre aiutato a garantire nuovi accessi alla corrente elettrica a diverse zone rurali del continente africano, migliorando in modo sensibile lo stile di vita e le condizioni delle popolazioni locali, un segno tangibile dell’importanza che ha avuto il lavoro svolto nel corso degli anni.

La sede di Edimburgo ha voluto mandare i propri ringraziamenti a tutta la sua rete di esperti, ai docenti, agli alunni e tutti i membri del team, che hanno contribuito a rendere gli ultimi 10 anni ricchi di successi, con l’auspicio che anche il futuro riservi altrettante soddisfazioni, continuando a promuovere un’industria energetica sempre più pulita ed ecosostenibile.  

L’articolo ufficiale è disponibile sul sito di EEC.

Rispondi