Le aziende italiane protagoniste assolute a Euroshop 2020

esp2000_tm02_rgb01

Con oltre 2.300 espositori e 94.000 visitatori, la mostra mercato n°1 per il settore retail si è svolta a Düsseldorf, Germania,  dal 16 al 20 febbraio 2020 ed è stato un evento “Digitale, sostenibile ed emozionante – Euroshop è unica nel suo genere”, come dichiarato dagli organizzatori.

Senza sorprese, le principali aziende del freddo italiano hanno giocato un ruolo chiave, con eventi dedicati e oltre 4.000mq di esposizione nei tre padiglioni dedicati. Numerosi partner storici del Centro Studi Galileo hanno presentato a Euroshop le ultime novità, in particolar modo per quanto concerne la refrigerazione commerciale.

Daikin, in seguito alla recente acquisizione di ATH, Hubbard, Tewis e Zanotti, ha presentato in fiera quelle che saranno le strategie per l’imminente futuro, mostrando inoltre al pubblico una vastissima gamma di soluzioni per il mercato della refrigerazione. Epta ha optato per un approccio onnicomprensivo a 360 gradi, mostrando una vasta gamma di soluzioni a CO2 per la grande distribuzione, al tempo stesso efficienti e sostenibili, e offrendo al pubblico diverse brevi conferenze organizzate direttamente all’interno della loro area. Stand a due piani, invece, per Rivacold: i visitatori hanno potuto vivere un’esperienza digitale completa, con la possibilità di provare i nuovissimi sistemi di packaging a muro, dotati di una pratica app per il controllo remoto. Emerson Climate Technologies ha poi mostrato con orgoglio le sue ultime innovazioni, con particolare attenzione ai sistemi refrigeranti, lasciando largo spazio alle interazioni e alle presentazioni faccia a faccia. Riflettori puntati sui refrigeranti naturali per Carel, che nel suo stand open space ha presentato al pubblico una vastissima gamma di prodotti: le linee iJ, Red ed Heos sono studiate per venire incontro a ogni sorta di necessità per quanto concerne la distribuzione alimentare al dettaglio, con un’anima digitale e un occhio all’efficienza energetica, come assicura il loro slogan Better control, better environment. Appena fuori dalla Hall 15, nella sua unità mobile Danfoss ha dato vita a una serie di dimostrazioni dal vivo delle sue ultime soluzioni a CO2: sistemi booster transcritici con compressione parallela e sistemi booster CO2 con soluzioni a multi-espulsore – espulsore liquido. Un solo stand non è stato sufficiente per ospitare le innovazioni del Gruppo LU-VE in termini di efficienza e refrigeranti naturali, che ha presentato le sue soluzioni per porte con profili più sottili, scambiatori di calore ad aria per supermercati transcritici, soluzioni a basso consumo energetico e bassa carica di refrigerante, e inoltre una vasta gamma di soluzioni personalizzate per le configurazioni delle bobine. Il team Castel ha mostrato al pubblico la sua vastissima gamma di componenti, valvole e linee di prodotti, come Polyhedra e GoGreen, focalizzate sui refrigeranti naturali: per loro, “Nature is never enough”, la natura non è mai abbastanza. Nel corso della fiera, Frascold ha presentato le sue ultime uscite: i compressori ZTK semi-ermetici da 6 cilindri per l’utilizzo transcritico e i compressori semiermetici a doppia vite FV, perfetti per le esigenze delle aziende medio-grandi. Sempre di refrigeranti naturali si è occupato anche Officine Mario Dorin, il cui team ha portato ad Euroshop un’ampia gamma di compressori, adatti alle applicazioni a CO2 tanto subcritiche quanto transcritiche per i sistemi refrigeranti sostenibili. Nella Hall 17, Bitzer ha presentato la sua ultima novità IoT per le tecnologie RAC: BND, Bitzer Digital Network, una piattaforma cloud grazie alla quale la compagnia aiuterà i moderni supermercati a superare le sfide della digitalizzazione grazie a una serie di analisi basate su dai in tempo reale.

Come annunciato dal suo stesso staff, Euroshop si conferma la prima fiera dedicata al retail, completamente digitale e colma di esperienze che hanno catturato l’interesse dei visitatori. Calendari alla mano, il prossimo appuntamento da segnalare sarà dal 26 febbraio al 2 Marzo 2023, quando EuroShop tornerà alla carica con la nuova edizione.

Rispondi