Enex, acquistata da Roen Est

enex-srl-banner-socialRoen Est S.p.a. acquista Enex S.r.l., società fondata da Sergio Girotto, docente del Centro Studi Galileo dal 2004 al 2010,  agli albori della rinascita della CO2 come refrigerante.

Enex s.r.l., con sede a Treviso, è specializzata nella progettazione e nello sviluppo di sistemi frigoriferi transcritici ad alta efficienza che sfruttano fluidi naturali, in particolare la CO2: vero e proprio pioniere del settore, Sergio Girotto è stato anche a lungo annoverato tra i docenti del Centro Studi Galileo, principale di ente di formazione per quanto concerne la catena del Freddo, collaborazione che si concretizzò nel 2004 con l’organizzazione di un convegno internazionale dedicato proprio all’utilizzo dell’Anidride Carbonica come refrigerante.Il Convegno, precursore dell’argomento, dal titolo Seminario europeo sugli impianti a CO2, si svolse nel 2004 presso l’Università degli Studi di Milano vide Sergio Girotto tra i principali protagonisti dell’evento, che mise bene in evidenza, con diversi anni di anticipo, il ruolo prioritario che la CO2 avrebbe avuto per la refrigerazione negli anni a venire.

Enex si è affermata negli ultimi anni come una realtà solida e in crescita, arrivando nel 2019 a vantare circa cinquanta dipendenti e a registrare ricavi intorno ai 10 milioni di Euro

Roen Est s.p.a., produttore leader in Europa di batterie su misura e unità di ventilazione, è una società interamente controllata da CCCHE, CCC Holding Europe, gruppo italiano che si propone come aggregatore nei settori del riscaldamento, del condizionamento dell’aria e della refrigerazione.

Rispondi