Raul Corredera Haener eletto nuovo presidente di Eurovent

Da Eurovent, riceviamo e pubblichiamo:
Rau Corredera Haener, già Senior Director, Manufacturing and Operations presso Systemair, ha preso il posto del suo predecessore, Naci Sahin.

Durante la 65a Assemblea Generale, che si è tenuta online, i membri di Eurovent hanno eletto Raul Corredera Haener (Systemair, Spagna) come Presidente dell’Associazione. Succede a Naci Sahin (FRITERM, Turchia), presidente di Eurovent dal 2018.

Il nuovo presidente sarà supportato da Henk Kranenberg (Daikin, Paesi Bassi), un membro a lungo termine del consiglio di Eurovent, che è stato eletto vicepresidente. Il nuovo Consiglio di Amministrazione di Eurovent, che include molti volti nuovi, è composto (in ordine alfabetico):

  • Bengt Andersson (Lindab, Norvegia)
  • David Jacobs (BAC, Belgio)
  • Eric Jasikas (Carrier, Francia)
  • Frank Taaning Grundholm (ABB, Danimarca)
  • Henk Kranenberg (Daikin, Paesi Bassi) – Vicepresidente
  • Mariano Covolo (Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems SpA, Italia)
  • Mikael Borjesson (Swegon, Svezia)
  • Lennart Oestergaard (VELTEK Ventilation) – Borne Board member
  • Ozan Atasoy (Aiolos Air, Turchia)
  • Pedro Miguel Abreu Silva (Sandometal, Portogallo)
  • Raul Corredera Haener (Systemair, Spagna) – Presidente
  • Thomas Schraeder (VDMA) – Membro del consiglio di amministrazione
  • Torsten Sondergaard (FläktGroup, Germania)

Dopo la sua elezione, Corredera ha dichiarato: “È con grande onore che assumo la Presidenza di Eurovent. Ringrazio tutti i membri Eurovent, il mio datore di lavoro, Systemair, e la nostra associazione membro spagnola, AFEC, per la fiducia che hanno riposto nella mia persona e nelle mie capacità. Insieme al mio collega e al vicepresidente Henk Kranenberg di Daikin e al resto dei membri del consiglio, vorrei formare una forte leadership che guidi un cambiamento positivo verso la prossima generazione della nostra associazione, la società di certificazione e il settore in generale. Insieme, vorremmo sottolineare l’importante ruolo svolto dalla nostra industria nel benessere della nostra società e nella lotta al cambiamento climatico

Ha inoltre aggiunto: “Ci sono diverse questioni vitali che credo dovremmo affrontare come industria. In primo luogo, mentre dobbiamo costruire ponti ancora più solidi con le istituzioni dell’UE e gli Stati membri, dobbiamo anche guardare oltre l’Europa, rafforzando ulteriormente la nostra impronta internazionale e le nostre partnership. Se vogliamo facilitare l’introduzione di nuove e più efficienti misure legislative in termini di qualità dell’aria interna, efficienza energetica e raffreddamento sostenibile, dobbiamo anche prevenire una crescente burocratizzazione e l’attivazione di barriere commerciali nazionali. Durante la mia Presidenza, favoriremo un partenariato rinnovato e attivo con associazioni internazionali che condividono la stessa opinione. Infine, dobbiamo completare e applicare le riforme di ampio respiro intraprese da Eurovent“.

L’incontro ha incluso una revisione della struttura dei soci e la preparazione di un ambizioso piano d’azione per il prossimo anno. Dopo l’Assemblea Generale, Eurovent si prepara a rafforzare il Segretariato, che include la pianificazione del ritiro del Segretario Generale Felix Van Eyken e l’assunzione di diversi nuovi membri del Team. L’Assemblea Generale del prossimo anno si terrà dal 19 al 20 maggio 2022. Se la situazione relativa alla pandemia COVID-19 lo consentirà, la prossima Assemblea Generale si terrà fisicamente in Spagna.

Rispondi