Certificazione obbligatoria per i nuovi refrigeranti? L’Europa dice sì

ULTIM’ ORA: in esclusiva la documentazione proiettata al Consultation Forum (VEDI FONDO ARTICOLO)
11249232_10156061747895215_6615336142601458697_n
Il 10 settembre, presso il Centro Borschette, Rue Froissart 36, Bruxelles. è andato in onda un capitolo importante della strategia europea per l’eliminazione dei gas refrigeranti dannosi per l’ambiente: i famosi gas fluorurati.

L’incontro a cura della Direzione generale per l’Azione climatica della Commissione Europea, ha visto succedersi la relazione del Consulente della Direzione in materia ambientale Ray Gluckman e del Direttore Tecnico Centro Studi Galileo in rappresentanza del Consorzio Real Alternatives, progetto di formazione a distanza sui refrigeranti alternativi, Marco Buoni. Ecco l’ agenda dell’incontro.
La Direzione Generale Climate Action della Commissione Europea ha istituito un forum consultivo per prendere  visione delle posizioni dei soggetti interessati in relazione all’applicazione del regolamento (UE) n 517/2014, in particolare per quanto riguarda la disponibilità di alternative ai gas fluorurati ad alto effetto serra. Il 11986507_10156061747860215_5721330582175137743_nforum è stato indetto in quanto la Regolamentazione Fgas obbliga la commissione a confrontarsi periodicamente con le parti interessate e  serve proprio per prendere atto di quanto emerso nei primi 9 mesi di implementazione della regolamentazione che farà cambiare il settore nei prossimi anni.
La prima parte è servita a verificare gli standards e le normative presenti nei diversi stati membri che in maniera diversa potrebbero bloccare lo sviluppo di queste nuove tecnologie. Le conclusioni indicano che non ci sono particolari problemi sui refrigeranti Anidride Carbonica, Ammoniaca ma invece per i refrigeranti infiammabili potrebbero esserci vincoli importanti che ne limiterebbero l’utilizzo.

Durante il Forum,  in particolare nella seconda parte nel pomeriggio, si è trattato approfonditamente della necessità di costituire una Certificazione obbligatoria dei Tecnici che utilizzano i nuovi gas refrigeranti (Idrocarburi, CO2, ammoniaca, HFO ecc.) che garantiscono un impatto ambientale bassissimo ma che hanno un rovescio della medaglia di pericolosità che altre sostanza più inquinanti avevano eliminato. Di fronte a questa proposta tutte le parti interessate hanno risposto positivamente. L’assenso è stato partecipato anche dagli ospiti del meeting nordamericani e asiatici.
La platea era composta da autorità degli Stati membri, associazioni industriali transnazionali, ONG ambientaliste e organizzazioni internazionali di settore. Un elenco non esaustivo dei partecipanti Associazioni è qui present11219676_10156061749485215_8015876125491447937_ne:

AREA      JONASSON Per
ASERCOM      KOEPKE Dina
BUSINESS EUROPE       CAMPBELL Nick
Carbon Market Watch       ZAMPETTI Giorgio
CECED      STUMPF Emilie
CHEAA      DOU Yanwei
Climate Action Network Europe      SILVESTRE Rita
ECSLA       WEIKER Christine
EFCTC       VINK Tim
EHI        DHONT Hilde
EIA       PERRY Clare
EPEE      VOIGT Andrea
Eurammon      HOETERICKX Georges
EUROVENT       SCUDERI Francesco
FoodDrinkEurope        FERRUCCI Lorenzo
Gluckman Consulting        GLUCKMAN Ray
IIR        DUPONT Jean-Luc
JBCE      SCUMPIERU Mihai
JRAIA     SATO Kazuhiro
ÖKO-RECHERCHE       SCHWARZ Winfried
ÖKO-RECHERCHE       ZEIGER Bastian
SHECCO          CHASSEROT Marc
T&D EUROPE      GUILLERMO Amann
TI        GREALY Joe
WWF EPO        GABRIEL Tim
EXPERT      BAERT Els
EXPERT      BECKEN Katja
EXPERT      BUONI Marco
EXPERT      COLBOURNE Daniel
EXPERT      ENE Kriis
EXPERT      LEHMANN Thomas

Per quanto riguarda gli Stati Membri erano presenti gli Fgas Focal Point (rappresentanti dei Ministeri dell’Ambiente) di quasi tutti i 28 Stati Membri dell’Unione Europea. Per l’Italia era presente, in rappresentanza del Ministero dell’ambiente, la dott.sa Antonella Angelosante.

REAL Alternatives Consultation Forum 10 settembre

Slides riguardo gli Standards V7 (Topic A)

Slides riguardo il Public Procurement and F-Gases V4 (Topic C)

Slides riguardo la formazione in Europa Training V7 (Topic B)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...