Commercio illegale di refrigeranti, interrogazione alla Commissione Europea

blue, building, pattern, freedom, stars, flag, europe, liberty,Altra interrogazione alla Commissione europea per avere informazioni sulle misure che intende adottare al fine di contrastare il fenomeno del commercio illegale di refrigerante.
Si tratta già della seconda interrogazione quest’anno su questo tema e a presentarla è stata la parlamentare europea Carolina Punset dell’ALDE.
Di seguito il testo completo: “Gli ultimi dati confermano un flusso di refrigeranti illeciti in ingresso nell’Unione Europea, minacciando il raggiungimento degli obiettivi stabiliti dal Regolamento F-gas. È altrettanto vero che gli Stati Membri incontrano diversi ostacoli per applicare efficacemente le disposizioni del regolamento. La Commissione progetta di ricorrere maggiormente ai suoi poteri di esecuzione al fine di attuare efficacemente il regolamento F-Gas e di raggiungere i suoi obiettivi in materia di ambiente? Tali progetti includerebbero un miglior coordinamento e orientamento riguardo alle sanzioni degli Stati Membri?“. Continua a leggere

Commercio illegale di refrigerante, interrogata la Commissione europea

31727362528_f570406a41_kUna nuova interrogazione alla Commissione europea, dopo quella dello scorso dicembre, al fine di sollecitare l’adozione di misure efficaci per affrontare il  problema del commercio illegale di refrigeranti.
Jo Leinen, europarlamentare socialdemocratico tedesco dell’SPD, ha presentato un’interrogazione scritta per richiedere chiarimenti alla Commissione sui provvedimenti che si stanno prendendo per contrastare questo preoccupante fenomeno e su quelli che finora non hanno dato risultati. Continua a leggere

Commissione Europea, comunicazione alle imprese che intendono immettere in commercio idrofluorocarburi sfusi

Commissione_europeaLa Commissione Europea ha pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea la “Comunicazione alle imprese che nel 2020 intendono immettere in commercio nell’Unione europea idrofluorocarburi sfusi“.
1. La presente comunicazione è destinata alle imprese che nel 2020 intendono presentare la dichiarazione di immissione in commercio nell’Unione di idrofluorocarburi sfusi a norma dell’articolo 16, paragrafi 2 e 4, del regolamento (UE) n. 517/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio (di seguito «il regolamento»): a) i produttori e gli importatori per i quali la decisione di esecuzione (UE) 2017/1984 della Commissione ha determinato il valore di riferimento per il periodo dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2020; b) tutti gli altri produttori e importatori che nel 2020 intendono immettere in commercio nell’Unione almeno 100 tonnellate di CO2 equivalente di idrofluorocarburi sfusi. Continua a leggere

Registro elettronico degli HFC, pubblicato il regolamento di esecuzione della Commissione europea

blue, building, pattern, freedom, stars, flag, europe, liberty,La Commissione Europea ha pubblicato il Regolamento di Esecuzione (UE) 2019/661 del 25 aprile 2019 che assicura il corretto funzionamento del registro elettronico delle quote per l’immissione in commercio di idrofluorocarburi (HFC).
Questo regolamento, che entrerà in vigore il prossimo 16 maggio, stabilisce le prescrizioni operative generali per l’iscrizione nel registro istituito a norma dell’articolo 17, paragrafo 1, del regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorati ad effetto serra che abroga il regolamento (CE) n. 842/2006. Continua a leggere

Embraco, la Commissione Europea ne autorizza l’acquisizione da parte di Nidec

embracoLa Commissione europea ha approvato l’operazione di acquisizione della società brasiliana Embraco da parte della giapponese Nidec Corporation.
L’accordo fra quest’ultima e la Whirlpool, proprietaria di Embraco, era stato raggiunto un anno fa per 1,08 miliardi di dollari.
La decisione della Commissione segue una revisione approfondita della transazione proposta, che unisce due dei maggiori produttori mondiali di compressori per il settore della refrigerazione. Il via libera, concesso nel quadro del regolamento UE sulle concentrazioni, è però subordinato al rispetto degli impegni presi dai giapponesi di Nidec. Continua a leggere

Andamento dei prezzi degli HFC: i dati dell’ultimo trimestre del 2018

Excerpt_Price monitoring Q4 2018L’Associazione dei Tecnici del Freddo è partner ufficiale di Oko Recherche e della Commissione Europea per il monitoraggio continuo del prezzo degli HFC e per la loro disponibilità in territorio UE.
Divulghiamo oggi i dati e i grafici, aggiornati, relativi ai prezzi di questi gas refrigeranti nei 27 Stati Membri e che fanno riferimento all’ultimo trimestre dello scorso anno. Si tratta di dati ufficiali della Commissione Europea.
Nel Q4 / 2018, hanno riferito i prezzi di acquisto e / o di vendita per gli HFC e i gas alternativi 60 aziende di undici Stati membri dell’UE a tutti i livelli della catena di fornitura (tre produttori di gas, sei distributori di gas, 25 OEM, 27 società di servizi) e un’associazione di società di servizi. Si prega di notare che le compagnie non riportano i prezzi per tutti i refrigeranti, ma soltanto per quelli rilevanti per loro. Continua a leggere

Commissione Europea, approvate nuove etichette energetiche per frigoriferi e elettrodomestici

etichettaNuove etichette energetiche per lampade, frigoriferi, lavastoviglie, lavatrici e display elettronici fra i quali televisori e apparecchi per la refrigerazione per rendere i consumatori più informati e consapevoli.
È quanto ha approvato la Commissione Europea, che ha adottato sei regolamenti delegati contenenti questo nuovo sistema di etichettatura di efficienza energetica, che diventerà obbligatorio per i prodotti presenti nei negozi fisici e online dal 1° marzo 2021.
L’obiettivo è quello di consentire ai consumatori di valutare meglio i costi di esercizio di ciascun apparecchio, aiutandolo a scegliere, a parità di caratteristiche tecniche, quello a più basso consumo energetico.
Inoltre, questa etichettatura viene utilizzata per la prima volta per apparecchiature refrigeranti con funzione di vendita diretta (note anche col nome di “frigo commerciali”) utilizzate in negozi e distributori automatici. Continua a leggere

Refrigera Show 2019, riassunto e foto del Convegno del 21 febbraio

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel corso della seconda giornata di Refrigera Show giovedì 21 febbraio 2019, Centro Studi Galileo e Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo ha organizzato il Convegno “Dalla F-Gas ai refrigeranti alternativi: impatto su impianti nuovi ed esistenti”. L’evento, premessa al XVIII Convegno Europeo, è stato patrocinato dal Ministero dell’Ambiente.
Il Convegno è stato presieduto da Niccolò Costantini, Direzione Generale Azione per il Clima della Commissione Europea, Riccardo Savigliano, Nazioni Unite – UNIDO, Francesco Scuderi, Eurovent, e Marco Buoni, AREA, al quale sono state affidate anche le conclusioni della giornata. Continua a leggere

Salina tra le isole “capitali” delle energie rinnovabili in Europa

till-kottmann-1227905-unsplashSalina, nell’arcipelago delle Eolie in Sicilia, è stata scelta tra le sei isole pilota dell’Unione europea per la transizione verso l’energia pulita, nell’ambito dell’iniziativa “Clean Energy for EU Islands” della Commissione Europea che intende favorire un percorso verso l’autosufficienza, la sostenibilità e la creazione di nuovi posti di lavoro nelle isole minori.
Le attività a riguardo saranno avviate nei prossimi mesi con la redazione del Piano per la transizione energetica dell’isola, grazie al supporto di ENEA, Regione Siciliana e Segretariato europeo “Clean Energy”.
Oltre a Salina, sono state scelte Cres-Lošinj (Croazia), le Isole Aran (Irlanda), Sifnos (Grecia), Culatra (Portogallo) e La Palma (Canarie, Spagna). Altre 20 isole dell’Unione, fra cui Favignana e Pantelleria per l’Italia, avvieranno le attività entro l’estate 2020. Continua a leggere