Il Gruppo CAREL apre in Croazia il settimo stabilimento produttivo

Il Gruppo CAREL apre in Croazia il settimo stabilimento produttivo

Sono state avviate in questi giorni le linee produttive nel nuovo stabilimento a Labin (Albona) precisamente sulla costa sud-orientale dell’Istria. Il nuovo sito produttivo permetterà al Gruppo Carel, Partner GOLD Centro Studi Galileo – Industria&Formazione di aumentare la capacità produttiva in Europa e di accrescere l’efficienza nella distribuzione dei propri prodotti. In particolare, l’unità produttiva di Labin si estende su una superficie di circa 90.000 m2, di cui 7000 m2 coperti, e al momento impiega 50 addetti locali che a regime diventeranno 110.
Come per tutti gli stabilimenti del Gruppo presenti in Italia e nel mondo, i processi produttivi del nuovo  stabilimento riflettono le stesse procedure e gli stessi standard di qualità della sede centrale. Lo stabilimento croato è il quarto del Gruppo all’estero, dopo quelli aperti in Brasile, Cina e Stati Uniti per un totale di 7 siti produttivi, gli altri 3 sono in Italia a Brugine (PD) – dove si trova anche l’Headquarter, a cui si aggiungono 19 filiali commerciali di proprietà nel mondo.
“Siamo particolarmente orgogliosi dell’apertura di questo nuovo impianto produttivo in Croazia – ha dichiarato Francesco Nalini, Direttore Generale del Gruppo Carel – che si affianca a quelli italiani per supportare la nostra crescita in Europa. Continuiamo infatti a seguire la nostra strategia di avere per la maggior parte dei prodotti la produzione su più siti, in modo da garantire la continuità di fornitura ai clienti in qualsiasi evenienza.”

Rispondi